Single Cell Amoeba Aumenta Numbers MRSA 1000 volte

Maggio 12, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Scienziati nel Regno Unito hanno scoperto che un tipo di ameba funge da incubatore per i batteri MRSA. Come amebe si trovano spesso in ambienti sanitari questa scoperta ha implicazioni per le strategie di controllo delle infezioni adottate dagli ospedali.

Il singolo ameba cellulare, Acanthamoeba polyphagam comunemente mangia e digerisce batteri ambientali. Si abbracciano anche gli agenti patogeni come l'MRSA. Tuttavia, invece di essere digerito dal ameba, MRSA sopravvive e replica, mentre all'interno l'ameba. Prof Michael Brown e colleghi presso l'Università di Bath, ha scoperto che MRSA in associazione con amebe aumentato in numeri 1000- piega.

I batteri patogeni, Legionella, replicano anche all'interno di amebe e vengono poi rilasciati nell'ambiente. I batteri rilasciati sono meno suscettibili di biocidi e antimicrobici, e sono più invasiva rispetto gli stessi batteri che si sono sviluppati liberamente. La replica all'interno amebe può avere lo stesso effetto su MRSA.




Amebe, come cisti, sono spesso dispersi dalle correnti d'aria, fornendo un altro mezzo di diffusione di batteri intrappolati.

"Abbiamo bisogno di più ricerca sul ruolo della ameba nella diffusione di MRSA - gli ospedali dovrebbero mirare a sradicare amebe così come i batteri stessi" ha detto il prof Brown del Dipartimento di Farmacia e Farmacologia, Università di Bath.


(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha