Sottopopolazione Cancer Stem Cell Drive metastasi del cancro del pancreas umano

Marzo 22, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati hanno identificato una sottopopolazione distinta di cellule staminali tumorali (CSC), che è responsabile per le metastasi di un cancro al pancreas umano mortale. La ricerca permette di comprendere meglio il ruolo di CSC in iniziazione cancro, la progressione e la metastasi e suggerisce nuove direzioni per lo sviluppo di terapie più efficaci.

Adenocarcinoma del pancreas è la quarta causa principale di morte per cancro ed è relativamente incurabile dovuto alla precoce diffusione metastatica ed elevata resistenza alle radiazioni e chemioterapia. Al fine di comprendere meglio la patologia di questo cancro mortale, gli scienziati hanno recentemente iniziato a esplorare il ruolo di CSC nei tumori pancreatici. CSC è pensato per essere una piccola popolazione di cellule tumorali che hanno proprietà simili alle cellule staminali normali che sono auto-replicanti e in grado di dare origine a popolazioni di cellule differenziate.

Dr. Christopher Heeschen del Dipartimento di Chirurgia presso Ludwig-Maximilians-University di Monaco di Baviera, in Germania ha condotto uno studio per esaminare il ruolo di CSC nel cancro del pancreas.




I ricercatori hanno scoperto che il tessuto cancro pancreatico umano contiene cellule staminali tumorali resistenti e chemioterapia definiti da espressione di CD133, un marcatore superficiale espresso da una varietà di cellule staminali normali e maligne. Essi hanno identificato un sottogruppo distinto di cellule che esprimono sia il recettore CD133 e chemochine CXCR4, che svolge un ruolo chiave nella migrazione delle cellule del sangue, nella parte anteriore invasiva del tumore. L'impianto di isolati CD133 + cellule CXCR4 +/in topi ha portato allo sviluppo del tumore metastatico, che li identifica come CSC.

Cancer metastasi è stata abolita inibendo CXCR4 o trapiantando cellule CD133 +/CXCR4 invece, sottolineando l'importanza di CXCR4 per il comportamento delle cellule invasive. Gli studi clinici hanno rivelato che i campioni tumorali con un elevato numero di cellule CXCR4 + erano più migratoria e provenivano da pazienti che soffrivano di malattia metastatica più avanzata. Questa correlazione importante può fornire prognosi individuali più accurate, consentendo una migliore selezione di agenti terapeutici.

Questi risultati dimostrano per la prima volta che una specifica CD133 +/CXCR4 + staminali del cancro popolazione di cellule presenti all'interfaccia tumore-ospite è criticamente coinvolte nel pancreas metastasi tumorali. "L'ulteriore caratterizzazione molecolare dei CSC pancreatici identificate nel presente studio sarà fondamentale per lo sviluppo di nuove strategie terapeutiche per eliminare queste cellule tumorali e metastatici. Ciò può eventualmente fornire un trattamento più efficace per i nostri pazienti affetti da questa malattia mortale. In tale riguardo, la possibilità di ampliare dimostrato CSC pancreatiche in vitro drammaticamente ci aiuterà nella valutazione di efficacia dei farmaci ", offre Dr Heeschen.

I ricercatori sono Patrick C. Hermann, Stephan L. Huber, Tanja Herrler di Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco; Alexandra Aicher di J.W. Goethe University di Francoforte; Joachim W. Ellwart del Centro Helmholtz per l'ambiente e la salute a Monaco di Baviera; e Markus Guba, Christiane J. Bruns, e Christopher Heeschen di Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco.

Questo lavoro è stato sostenuto dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft.

Riferimento: Hermann et al .: "distinte popolazioni di cancro Cellule Staminali Determinare la crescita tumorale e metastatica attività in umano cancro al pancreas." Editoria in Cell Stem Cell 1, 313--323, settembre 2007. DOI 10.1016/j.stem.2007.06.002

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha