Sovrappeso e il fumo durante la gravidanza rischio aumento di bambini in sovrappeso

Giugno 17, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le mamme che portano troppo peso e/o che fumano durante la gravidanza aumentano il rischio di avere bambini in sovrappeso, indica un'analisi sistematica dei dati disponibili pubblicato online su Archives of Disease in Childhood.

Un peso alla nascita elevato e rapido aumento di peso durante il primo anno di vita aumenta anche il rischio, indica lo studio.

Gli autori basare le proprie conclusioni su una revisione globale delle prove disponibili, con sede in banche dati di ricerca rispettabili, come Medline e PubMed, e pubblicato tra il 1990 e il 2011.




Tra questi solo gli studi che ha seguito la salute dei bambini dalla nascita fino almeno l'età di due anni, e che hanno guardato i potenziali fattori di rischio prima della nascita e fino all'età di 12 mesi.

In tutto, 30 studi, che hanno coinvolto più di 200.000 partecipanti, sono stati inclusi nell'analisi.

I risultati hanno indicato diversi fattori importanti e indipendenti che hanno aumentato i rischi di sovrappeso nell'infanzia.

Questi erano una mamma che era in sovrappeso durante la gravidanza; alto peso alla nascita del bambino; presto un rapido aumento di peso durante il primo anno di vita; e una mamma che ha fumato durante la gravidanza.

Fumare durante la gravidanza solo amplificato il rischio del 47,5%. Ma questo può essere perché il fumo è un buon indicatore di altre caratteristiche sociali e stili di vita, affermano gli autori.

L'allattamento al seno e in ritardo svezzamento aiutati a scongiurare l'infanzia in sovrappeso, in una certa misura, l'analisi ha evidenziato. L'allattamento al seno ha tagliato il rischio del 15%.

La prova è stata mista per la lunghezza di allattamento al seno, reddito familiare e stato civile al momento della nascita del figlio, e come molte altre gravidanze la madre aveva avuto.

E nessun collegamento è stata trovata tra l'età della madre, livello di istruzione, etnia o sintomi depressivi e il sovrappeso durante l'infanzia, mentre la prova per tipo di consegna, aumento di peso durante la gravidanza, la perdita di peso dopo la gravidanza e se il bambino era un mangiatore "esigente" era inconcludente.

Mentre sembra che ci siano fattori chiare che aumentano il rischio di sovrappeso nell'infanzia, ulteriori ricerche saranno necessarie per esplorare la possibilità di utilizzare questi nella pratica clinica per aiutare gli operatori sanitari prendono i bambini a rischio nella fase iniziale, concludono gli autori.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha