Sovrappeso e obesi compongono la maggioranza in Ontario, secondo uno studio

Giugno 9, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nuova analisi di un punto di riferimento dell'indagine sanitaria presso l'Università di Ottawa Heart Institute (UOHI) mostra che il 70% degli adulti dell'Ontario sono in sovrappeso o obesi, e hanno una forte prevalenza di alta pressione del sangue, che potrebbe portare ad un attacco di cuore o ictus.

La ricerca, guidata dal dottor Frans Leenen of Hypertension dell'Unità della Heart Institute, aggiunge nuove informazioni a un numero limitato di dati canadese su obesità e la pressione alta. L'analisi rafforza ulteriormente il legame tra la pressione alta e superiore al normale indice di massa corporea (BMI), una formula per la composizione corporea calcolato altezza e peso.

"L'obesità è in rapida crescita in Canada perché stiamo mangiando molto di più che il nostro corpo ha bisogno. Sappiamo più che mai che anche il sovrappeso crea altri problemi come il diabete e colesterolo alto e mette in pericolo in tal modo la salute cardiovascolare", ha detto il dottor Leenen.




"Le strategie di sanità pubblica per ridurre la crescente epidemia di obesità sarebbe anche di ridurre il peso della pressione alta e altri effetti negativi che portano alla malattia di cuore."

I risultati dello studio sono stati pubblicati sull'American Journal of Hypertension. Essi rappresentano l'ultima analisi dal Survey Ontario sulla prevalenza e controllo dell'ipertensione, la prima valutazione globale della pressione alta in Canada dal 1992.

Il sondaggio, condotto dall'Istituto Cuore con la Heart and Stroke Foundation of Ontario, ha esaminato 2.552 abitanti dell'Ontario di età compresa tra 20-79 anni in 16 comunità da Sudbury a Windsor.

I risultati hanno mostrato il 52% delle persone di 60 anni e più ha la pressione alta, ma che la maggior parte era in trattamento. Come pure, alta pressione sanguigna era più comune tra le persone appartenenti a gruppi etnici come sud-asiatici e neri.

L'ultima analisi mostra che il 48% degli adulti sono in sovrappeso (con un BMI di 25-29,9) e il 22% era obeso (con un BMI di 30 e oltre). Normal BMI compresa tra 18,5 e 24,9. I livelli di obesità tendono ad aumentare con l'età dal 10% nelle persone più giovani al 33% nei soggetti anziani. La pressione alta è stato due volte più comune tra le persone obese. Il diabete e colesterolo alto è stato tre volte superiore.

"Essere obesi è seguito da diversi gravi problemi di brughiera Se riduciamo il peso, poi ci può aiutare a ridurre la pressione alta -. Questi fatti stanno diventando sempre più evidenti come un modo di vivere più sano," dice il Dott George Fodor, capo della prevenzione UOHI e Riabilitazione Ricerca, e un investigatore che ha aiutato guidare la ricerca.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha