Sperimentazione regime cancro al seno 'Smart bomb' offre risultati promettenti per il ministro in pensione

Aprile 28, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Golf tumore al seno palla dimensioni di un 66-year-old donna Houston è ormai quasi invisibile a occhio nudo, dopo soli quattro giri di un regime farmaco sperimentale.

Dr. Jenny Chang, direttore del Methodist Cancer Center e della mammella oncologo medico, ha detto che i risultati sono promettenti, ma le conclusioni non possono essere fatte perché si tratta di uno studio in corso e il paziente è il primo a metodista essere iscritti.

Il Rev. Noel Denison, un pastore metodista in pensione, è stato diagnosticato un tumore al seno HER2-positivo localmente avanzato e si iscrive nello studio a metodista, una delle uniche due sedi negli Stati Uniti. La sperimentazione clinica è per il cancro al seno HER2-positivo localmente avanzato o metastatico e combina la chemioterapia standard con trastuzumab emtansine, meglio conosciuto nel mondo del cancro al seno, come T-DM1, e pertuzumab, un anticorpo monoclonale che si attacca anche a HER2 sulle cellule tumorali.




T-DM1 è in una nuova classe di agenti lotta contro il cancro chiamato coniugati anticorpi. Combinando il trastuzumab anticorpi direttamente con docetaxel (chemioterapia standard) e/o pertuzumab, il T-DMI è progettato per attaccare le cellule tumorali direttamente e fornire la chemioterapia.

"Le donne con tumore al seno HER2-positivo hanno ora un sacco di opportunità per il trattamento", ha detto Chang, investigatore principale dello studio a metodista. "Trastuzumab, comunemente conosciuto come Herceptin, è buona, ma siamo fiduciosi che questa combinazione stiamo usando, conosciuto come Herceptin super, è ancora meglio a colpire e uccidere le cellule tumorali."

Pazienti di studio ricevono T-DM1 e docetaxel il giorno 1 di ogni ciclo di 3 settimane (fino a sei cicli). Per i pazienti con tumore della mammella localmente avanzato, pertuzumab può essere aggiunto a T-DM1 e docetaxel. Venduto come Perjeta, pertuzumab è un farmaco approvato dalla FDA usato in combinazione con Herceptin e docetaxel per il trattamento di alcuni pazienti con carcinoma mammario metastatico HER2-positivo.

Precedenti ricerche che coinvolgono più di 1.000 donne con avanzato HER-2 del cancro al seno ha mostrato T-DM1 ha causato un minor numero e meno duri effetti collaterali rispetto al trattamento standard attuale.

Cinque mesi dopo la sua diagnosi iniziale, Denison è ancora in fase sperimentale il regime, ma è di nuovo alle cose che ama - giardinaggio, volontariato nella sua comunità e trascorrere del tempo con i suoi nipoti.

"Sto anche mettendo il mio tempo ed energia nell'istruzione cancro al seno", ha detto Denison. "Vivo con la paga esso atteggiamento in avanti Il Methodist Cancer Center ha dato tanto a me,. È giusto solo di restituire agli altri nel bisogno."

Genentech Inc./F. Hoffmann La Roche Ltd. finanzia questo studio clinico.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha