Stabilità glicemico può essere chiave importante per il recupero dalla malattia Critical

Maggio 23, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ampiamente vari livelli di glucosio nel sangue può rappresentare come grande una minaccia, o forse una minaccia più grande, per pazienti critici più in alto, ma costante, i livelli glicemici, secondo i ricercatori in Arabia Saudita, che presenteranno i loro risultati al di 2008 dell'American Thoracic Society Conferenza a Toronto il 20 maggio.

"Abbiamo trovato che i pazienti con un'ampia fluttuazione erano significativamente più probabilità di morire nel reparto di terapia intensiva e l'ospedale di quelli che sperimentano una bassa variabilità glicemica", ha detto Hasan M. Al-Dorzi, MD, che ha guidato la ricerca presso Re AdbulAziz Medical City , a Riyadh. "Questa scoperta potrebbe portare a ulteriori ricerche che cambia la nostra attenzione dal solo trattamento glicemia alta a minimizzare anche i cambiamenti nei livelli di glicemia."

Altri studi hanno dimostrato che la variabilità glicemica aumenta complicanze diabetiche. Questo studio è uno dei primi a valutare la variabilità glicemica e gli esiti dei pazienti critici.




Per condurre lo studio, i ricercatori hanno valutato una coorte nidificato di 523 pazienti che sono stati randomizzati a uno prospettico terapia insulinica intensiva o convenzionale. Dopo aver valutato la gamma glicemia giornaliera di tutti i pazienti e determinando una media, i pazienti sono stati divisi in due gruppi: quelli con elevata variabilità dei livelli di glucosio nel sangue e quelli con bassa variabilità.

I pazienti nel gruppo variabilità erano il 12 per cento più probabilità di morire. Essi sono stati anche maggiori probabilità di sviluppare una infezione nosocomiale mentre in ospedale.

Lo studio ha individuato tre fattori predittivi di variabilità glicemica: età, storia di diabete precedente e se il diabete del paziente è stato controllato con insulina.

Dr. Al-Dorzi suggerito che la ricerca futura potrebbe tradursi in una migliore cura per questi pazienti stabilendo una definizione standard di elevata variabilità e lo sviluppo di metodi per ridurre al minimo i cambiamenti di glucosio nel sangue. Quest'ultima, ha spiegato, potrebbe richiedere un "sistema automatizzato, continua misurazione del glucosio nel sangue con i protocolli di insulina computerizzati."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha