Statistiche globali depressione

Marzo 17, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La depressione colpisce 121 milioni di persone in tutto il mondo. In può influire sulla capacità di una persona di lavorare, stringere relazioni, e distruggere la loro qualità di vita. Nella sua depressione più grave può portare al suicidio ed è responsabile di 850.000 morti ogni anno. Una nuova ricerca pubblicata nella rivista open access di BioMed Central BMC Medicine a confronto le condizioni sociali con depressione in 18 paesi in tutto il mondo.

In collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità Mondiale della Salute Mentale (WMH) Survey Initiative, ricercatori di 20 centri hanno collaborato per studiare la prevalenza della depressione in tutto il mondo. Per essere classificato come aver avuto un Episodio Depressivo Maggiore (MDE) una persona è stata inoltre tenuta a soddisfare cinque su nove criteri, tra cui la tristezza, perdita di interesse o di piacere, sentimenti di colpa o di bassa autostima, disturbi del sonno o dell'appetito, bassa energia e scarsa concentrazione.

Basato su interviste dettagliate con oltre 89.000 persone, i risultati hanno mostrato che il 15% della popolazione dai paesi ad alto reddito (rispetto al 11% per i paesi a basso/medio reddito) erano probabilità di ottenere la depressione durante la loro vita con il 5,5% di aver avuto la depressione nell'ultimo anno. MDE sono stati elevati nei paesi ad alto reddito (28% rispetto al 20%) e sono stati particolarmente elevata (oltre il 30%), in Francia, nei Paesi Bassi, e in America. Il paese con la più bassa incidenza è stata la Cina al 12%, ma, al contrario, MDE erano molto comuni in India (a quasi 36%).




Alcuni aspetti sono stati croce culturale - le donne sono due volte più probabilità di soffrire di depressione come gli uomini e la perdita di un partner, sia dalla morte, divorzio o separazione, è stato un fattore principale. Tuttavia il contributo di età varia da paese a paese. Età di insorgenza della depressione è stato quasi due anni prima, nei paesi a basso reddito e, mentre la quantità di difficoltà di una persona ha avuto con gli aspetti della loro vita è aumentata con la depressione e come di recente il loro ultimo attacco è stato, è stato più evidente nelle persone provenienti da paesi ad alto reddito .

Prof Evelyn Bromet dalla State University di New York a Stony Brook, ha detto, "Questo è il primo studio che utilizza un metodo standardizzato per confrontare la depressione e MDE tra paesi e culture. Abbiamo dimostrato che la depressione è una preoccupazione significativa per la salute pubblica in tutte le regioni del mondo ed è fortemente legato alle condizioni sociali. Comprendere i modelli e le cause della depressione possono aiutare iniziative globali per ridurre l'impatto della depressione sulla vita individuale e nella riduzione del peso per la società. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha