Storia fatta con il primo piccolo impianto di LVAD per giovane paziente distrofia muscolare

Giugno 12, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Distrofia muscolare di Duchenne, una forma X-linked recessiva della malattia, colpisce circa 1 su 3.600 maschi. Diagnosticato all'età di 6 anni, Eric ha utilizzato una sedia a rotelle per gli ultimi sette anni perché i suoi muscoli, compreso il cuore ei polmoni, stanno rapidamente degenerando. Tuttavia, Eric ha il cuore di un campione. Lui vede la sua ultima sfida come "realizzazione irreale", e dice che è onorato di essere parte della storia, aprendo la strada ad altri pazienti Duchenne con insufficienza cardiaca avanzata.

Chirurgo Piombo Dr. Dan Meyer, professore di Cardio Chirurgia Toracica e Direttore di Ingegneria Meccanica Assist Devices, dice che ha preso una squadra per tirare Eric attraverso questa storica impresa. "Abbiamo avuto cardiologi, chirurghi cardiotoracica, coordinatori LVAD, neurologi, pneumologi, operatori sociali, nutrizionisti, e una miriade di infermieri e altri entusiasta di far parte di questa opportunità unica," ha detto il dottor Meyer. "Portare assistenza medica avanzata per i pazienti come Eric è qualcosa che si può fare solo in una istituzione come UT Southwestern, dove abbiamo l'esperienza e l'assistenza specializzata per eseguire interventi chirurgici ad alto rischio che altri ospedali non sarebbe nemmeno divertire."




La decisione di operare, tuttavia, non è stato facile. I membri del team hanno riconosciuto la gravità della situazione, ma sono stati messi a proprio agio nel momento si sono incontrati Eric. Un liceo, Eric passa il suo tempo libero giocare con i videogiochi, armeggiare con i computer, e uscire con gli amici, proprio come la maggior parte dei ragazzi adolescenti. Ma Eric trasuda maturità ben oltre i suoi anni.

"Abbiamo potuto vedere che Eric è un vivace ragazzo, nonostante il fatto che è vincolato a una sedia a rotelle", ha detto il dottor Meyer. "La parte più difficile è stata fare in modo che avremmo aumentare la sua qualità della vita e che la chirurgia in fase valeva i rischi."

A causa della sua fede, Eric dice che era freddo, calmo e raccolto il giorno della sua chirurgia. "La speranza annullato la mia ansia e la paura", ha detto Eric. "Sapevo che stavo facendo la storia, e che un giorno la gente dovessi leggere il mio caso, e per me, sentivo bene per essere un pioniere."

Un'altra persona in angolo di Eric è il Dr. Pradeep Mammen, Professore Associato di Medicina Interna nella divisione di cardiologia e direttore medico del Neuromuscular Cardiomiopatia Clinica presso UT Southwestern.

Dr. Mammen è uno dei più grandi sostenitori di Eric. Un cardiologo insufficienza cardiaca/trapianto con particolare competenza nelle complicanze cardiovascolari che possono verificarsi nei pazienti con disturbi neuromuscolari, Dr. Mammen trascorso innumerevoli ore condurre ricerche di fondo su tutte le componenti chiave necessarie per garantire Eric sarebbe prosperare impianto pre e post-LVAD.

"Per me, lavorare con Eric e sostenendo il suo nome è stato uno dei punti culminanti della mia carriera", ha detto il dottor Mammen. "Si tratta di un cambiamento di paradigma nel modo in cui ci avviciniamo al trattamento dei pazienti Duchenne distrofia muscolare, così come i pazienti con altre forme di distrofia muscolare. Abbiamo chiaramente siamo mossi in avanti il ​​campo in termini di come trattiamo i pazienti con distrofia muscolare e insufficienza cardiaca successiva . "

Per il dottor Mammen, Eric è la prova del principio che LVADs possono aiutare a prolungare la vita dei pazienti distrofia muscolare. "Questa procedura deve essere fatto per il paziente giusto, per la squadra giusta", ha detto il dottor Mammen. "Il nostro team perfettamente eseguito questo sforzo per Eric."

Eric è felice di avere un team di professionisti sanitari che lavorano duramente per rendere la sua vita migliore e, naturalmente, per il sostegno della sua famiglia e gli amici a casa in Rowlett, Texas.

Oggi, quando Eric si guarda allo specchio, si dice che è "emozionante di vedere la coppia della pompa che spinge il sangue attraverso il mio corpo. Tutto il mio corpo pulsa." Egli paragona questo alla risposta del corpo quando una vettura sportiva accelera. Eric attende un futuro luminoso, tra cui il diploma di scuola questa primavera, e spera un giorno di ricevere un cuore sano attraverso il trapianto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha