Strumento decisionale può aiutare a escludere un'emorragia cerebrale in ER

Maggio 29, 2016 Admin Salute 0 13
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori hanno sviluppato una semplice regola di decisione clinica che può aiutare i medici a identificare i pazienti con mal di testa nel reparto di emergenza che hanno emorragia subaracnoidea (sanguinamento in una certa area del cervello), secondo uno studio del 25 settembre del JAMA.

"Rappresenta Headache per circa il 2 per cento di tutte le visite al pronto soccorso, e l'emorragia subaracnoidea è uno dei più gravi diagnosi, rappresentando solo l'1 per cento al 3 per cento di questi mal di testa. Anche se la decisione di valutare i pazienti con i nuovi deficit neurologici è relativamente semplice, è molto più difficile determinare quali avviso, i pazienti neurologicamente intatto che si presentano con il mal di testa da solo richiedono indagini ancora questi pazienti rappresentano la metà di tutte le emorragie subaracnoidea alla presentazione iniziale, "in base alle informazioni in questo articolo.

Una regola decisione clinica è uno strumento che utilizza 3 o più variabili dalla storia, l'esame, o semplici test per prevedere una diagnosi per un paziente. Queste regole aiutano i medici a prendere decisioni di diagnosi o di trattamento. I ricercatori avevano già sviluppato tre regole di decisione clinica per l'uso in pazienti con mal di testa per determinare quali pazienti necessitano di indagine (imaging, puntura lombare) per emorragia subaracnoidea.




Jeffrey J. Perry, MD, M.Sc., del Research Institute di Ottawa Hospital, Ottawa, Canada, e colleghi hanno inoltre studiato le 3 regole in un gruppo di pazienti neurologicamente intatto con cefalea acuta a 10 dipartimenti di emergenza canadesi dall'aprile 2006 al luglio 2010 per determinare che potrebbe essere più utile e preciso.

Tra 2.131 pazienti adulti con un mal di testa con un picco entro 1 ora e senza deficit neurologici, 132 (6,2 per cento) hanno avuto emorragia subaracnoidea. I ricercatori hanno scoperto che le informazioni su età, dolore al collo o rigidità, assistito perdita di coscienza, comparsa durante lo sforzo, "rombo di tuono mal di testa" (definito dolore istantaneamente picco) e limitata flessione del collo su esame (definita come l'incapacità di toccare il mento al petto o rilanciare la testa 3 centimetri dal letto se supina [disteso a faccia in su]), è stata del 100 per cento sensibili (rilevato tutti i casi), ma solo il 15,3 per cento specifici (designato molti pazienti senza SAH come possibile averlo). Gli autori con il nome della regola Regola Ottawa SAH (emorragia subaracnoidea).

Gli autori scrivono che la regola può fornire la prova per i medici da utilizzare nel decidere quali pazienti necessitano di imaging per ridurre il relativamente alto tasso di emorragie subaracnoidea perse.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha