Strumento Web mira a migliorare il posto di lavoro per i sopravvissuti al cancro al seno

Marzo 17, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In un documento che sarà presentato al prossimo HFES 55a riunione annuale a Las Vegas, Nevada, fattori umani/ricercatori ergonomia descriveranno WISE, uno strumento basato sul Web per i sopravvissuti al cancro al seno progettati per ridurre disabilità di lavoro e migliorare i risultati occupazionali.

Coloro che hanno battuto il cancro al seno comprendono la più grande popolazione di sopravvissuti al cancro negli Stati Uniti. Molti ritorno al posto di lavoro dopo il trattamento, ma i sintomi e gli effetti collaterali a lungo termine può influire la capacità di fare il loro lavoro. Tuttavia, la buona notizia è che le strategie molto semplici possono risolvere questi problemi.

Nella presentazione "Migliorare l'occupazione Outcomes dei sopravvissuti al cancro al seno: sviluppo di uno strumento Web-Based Formazione e supporto alle decisioni," gli autori Maria Sesto e colleghi spiegano come la WISE (Work capacità Miglioramento attraverso la gestione dei sintomi e l'educazione ergonomica) sistema può aiutare a gestire i sopravvissuti i loro sintomi, individuare i problemi sul posto di lavoro ergonomici e rischi, e ad apportare modifiche sul posto di lavoro.




Utenti WISE rispondere alle domande di screening generale sulle attività lavorative e completano una lista di compiti specifici di lavoro, problemi e sintomi attuali (ad esempio, fatica, dolore). WISE fornisce agli utenti informazioni personalizzate sui cambiamenti ergonomici possono fare per aumentare il comfort sul posto di lavoro, insieme a consigli per alleviare i loro sintomi.

"Non esiste un intervento efficace per migliorare i risultati occupazionali a seguito di una diagnosi di cancro, tra cui il cancro al seno", spiega Sesto. "C'era bisogno di sviluppare una risorsa interdisciplinare che fornisce informazioni personalizzate e strumenti di supporto alle decisioni su come gestire in modo efficace alcuni dei problemi che le persone possono incontrare sul posto di lavoro durante e dopo il trattamento del cancro. Nel nostro test preliminari, datori di lavoro e superstiti trovati le informazioni in saggio essere utile. "

Sesto spera che WISE aiuterà non solo i sopravvissuti che sono tornati al posto di lavoro, ma anche il circa il 30% dei sopravvissuti al cancro precedentemente impiegati che non sono tornati a lavorare. Se WISE dimostra di essere uno strumento efficace e vitale, Sesto e il suo team si svilupperanno strumenti aggiuntivi che possono essere utilizzati dai sopravvissuti di altri tipi di cancro.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha