Studiare malattie causate da vermi: gli scienziati stanno imparando come le cellule immunitarie comunicano

Giugno 11, 2016 Admin Salute 0 20
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un miliardo di persone che vivono in aree sottosviluppate del mondo sono infettate con elminti parassiti, vermi che sopravvivono da residenti e si nutrono di loro ospiti. Queste infestazioni possono causare cronica intestinale (e, occasionalmente, sistemica) malattie che porta alla disabilità a lungo termine.

Irah Re e Markus Mohrs, i ricercatori biomedici presso l'Istituto Trudeau, stanno studiando le malattie causate da questi worm-gut dimora nel tentativo di decifrare come le cellule immunitarie inviare e ricevere segnali che determinano la risposta immunitaria specifica per il montaggio.

In uno studio riportato in questo numero del Journal of Immunology, Martin Luther King ei suoi colleghi dimostrano che un fattore solubile rilasciata dalle cellule CD4 + T (un sottogruppo di cellule che le cellule B aiuto nel generare una risposta immunitaria), l'interleuchina-21 ( IL-21) istruisce le cellule B a produrre anticorpi che si legano i prodotti derivati ​​da elminti e inibiscono la loro capacità di maturare in vermi adulti nell'ospite.




Utilizzando topi geneticamente modificati che non hanno il recettore per IL-21, hanno scoperto che le cellule B necessitano direttamente IL-21 segnali al fine di differenziarsi in cellule del plasma, il principale sottoinsieme di cellule B che producono anticorpi. Il ruolo di IL-21 di segnalazione in questo contesto sembra essere specifico perché non influisce altre forme di attivazione delle cellule B o differenziazione delle cellule T CD4 +, un altro sottoinsieme leucociti critico per l'immunità protettiva helminthes.

"Si è già stabilito che le cellule B devono produrre anticorpi per proteggerci da vermi intestinali condomini e altre infezioni parassitarie," ha detto il dottor King. "Tuttavia, i segnali che le cellule B devono ricevere per produrre anticorpi seguenti infezione non sono ancora completamente compresi."

Gli scienziati che studiano l'immunità anti-parassita capire che risposte immunitarie generate da infezioni da vermi sono per molti versi simile a risposte generate dalle malattie più comuni nel mondo sviluppato, come l'asma, le allergie, e la colite ulcerosa. Identificando queste somiglianze, King e altri ricercatori sperano di puntare a nuovi trattamenti e terapie per una serie di malattie associate a problemi nella regolazione del sistema immunitario.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha