Studio a lungo termine: il rischio di cancro al seno aumentato in giovani donne dopo il trattamento per la malattia di Hodgkin

Giugno 10, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ragazze trattati per il morbo di Hodgkin durante l'adolescenza acquisiscono un notevole rischio di sviluppare il cancro al seno, come dimostra uno studio osservazionale pubblicato in questo numero di Deutsches Дrzteblatt internazionale. Lo studio, che è stato realizzato da Gьnther Schellong e dai suoi colleghi del gruppo di lavoro tedesco sul lungo termine conseguenze della malattia di Hodgkin, ha un tempo insolitamente lungo follow-up (in media 17,8 anni, massimo 33 anni).

I dati di incidenza per il cancro al seno secondaria sono basati su osservazione a lungo termine di 590 pazienti di sesso femminile negli studi clinici pediatrici tedesco-austriaca che risale agli anni 1978 al 1995. Gli autori stimano che il 19% delle ragazze trattate con radioterapia per la malattia di Hodgkin sviluppare il cancro al seno secondaria nei 30 anni a seguito di tale terapia. A causa di questi risultati, un programma di screening strutturato per il cancro al seno in questo gruppo ad alto rischio è stato istituito in Germania, avvalendosi delle strutture esistenti poste in essere dal Consorzio tedesco per ereditario della mammella e cancro ovarico (Deutsches Konsortium fьr familiдren Brust- und Eierstockkrebs).

Gli autori dello studio raccomandano che, quando la radioterapia sopradiaframmatico è necessaria nelle ragazze di età superiore a 9, la parte (s) del torace esposto alla radiazione dovrebbe essere il più piccolo profilo medico. Ciò consentirà il rischio di cancro al seno per essere mantenuto il più basso possibile.




(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha