Studio che analizza i dati su larga scala del double balloon enteroscopy suggerisce che è sicuro ed efficace

Maggio 7, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una revisione dei dati su larga scala dai ricercatori in Cina di doppia enteroscopy balloon (DBE) negli ultimi dieci anni ha mostrato la procedura endoscopica per essere sicuro ed efficace per la rilevazione di malattie del piccolo intestino. DBE ha avuto un tasso di rilevamento pool di 68,1 per cento per tutti i piccoli malattia intestinale. Sospetta sanguinamento gastrointestinale metà è risultata essere l'indicazione più comune, con un tasso relativamente elevato di rilevamento. Le lesioni infiammatorie e lesioni vascolari sono stati i risultati più comuni nei pazienti con sospetta emorragia metà gastrointestinale. Lo studio appare nel numero di settembre del GIE: Gastrointestinal Endoscopy, il peer-reviewed rivista scientifica mensile della Società Americana di Endoscopia Gastrointestinale (ASGE).

Balloon assistita o enteroscopy "profonda" è una procedura che può consentire l'avanzamento di un lungo endoscopio (chiamato enteroscope) nell'intestino tenue sia per scopi diagnostici e terapeutici. Balloon enteroscopia studio potranno utilizzare un sistema di uno o due palloncino. Il sistema utilizza due palloni si chiama doppia enteroscopy palloncino (DBE). Il palloncino assistita tecnica enteroscopy avanza attraverso l'endoscopio tenue alternativamente gonfiando e sgonfiando palloncini, e pieghettatura piccolo intestino su un tubo di inserimento come una tenda sopra un'asta. La procedura può essere eseguita tramite il tratto gastrointestinale superiore (GI) (anterograda) o attraverso il tratto gastrointestinale inferiore (retrograda) .La procedura è indicata per i pazienti che hanno problemi nel piccolo intestino, tra cui emorragie, stenosi, tessuto anomalo, polipi, o tumori. Dal momento che il primo articolo che introduce DBE è stato pubblicato nel GIE: Endoscopia Gastrointestinale nel 2001, DBE è stato ampiamente utilizzato nella pratica clinica in tutto il mondo.

Metodi




Fino ad ora, ci sono stati molti articoli originali pubblicati in tutto il mondo che affrontano gli aspetti tecnici ei risultati positivi di DBE. Tuttavia, la maggior parte di questi studi erano di piccole dimensioni del campione e mostrare dati incoerenti, se non controversi, tra impostazioni diverse e in diversi paesi. Pertanto, i ricercatori hanno effettuato questa revisione sistematica di tutti gli studi ammissibili per DBE diagnostico durante il decennio di sviluppo, al fine di produrre dati state-of-the-art sulle indicazioni, tasso di rilevamento delle lesioni, enteroscopy totale, e le complicazioni in esame malattie del tenue.

I ricercatori, guidati da Zhuan Liao, MD, e Zhao-Shen Li, MD, Dipartimento di Medicina Interna, Ospedale Changhai, Second Military Medical University, Shanghai, Cina, cercati PubMed tra il 1 gennaio 2001 e il 31 Marzo 2010 per gli articoli originali sulla valutazione DBE delle malattie del piccolo intestino. I dati sul numero totale delle procedure, la distribuzione di indicazioni, tasso di rilevamento pool, pool tasso enteroscopy totale, e la composizione dei risultati positivi sono stati estratti e/o calcolati. Inoltre, i dati che comportano complicazioni DBE-associati sono stati analizzati. Indicazioni sono stati definiti come le ragioni principali per DBE. Risultati DBE che potrebbe spiegare i sintomi del paziente e portato in un cambiamento nella gestione terapeutica sono stati considerati i risultati positivi, e questi inclusi eventuali risultati clinicamente significativi in ​​tutto il tratto gastrointestinale. Enteroscopia totale è stato definito quando l'intero intestino tenue è stato visualizzato correttamente. Complicazioni di DBE sono stati definiti come eventi avversi che si sono verificati durante e dopo le procedure e sono stati divisi in categorie minori e maggiori. Complicanze minori inclusi sintomi gastrointestinali come nausea, vomito, distensione addominale, e altri sintomi transitori e auto-limitanti. Le complicanze maggiori inclusi eventuali eventi avversi gravi che hanno richiesto ospedalizzazione e/o endoscopica o un intervento chirurgico e/o contribuito alla morte del paziente.

Risultati

Un totale di 66 in lingua inglese articoli originali che coinvolgono 12.823 procedure sono stati inclusi. Sospetta sanguinamento gastrointestinale metà era l'indicazione più comune (62,5 per cento), seguita da sintomi e segni solo (7,9 per cento), intestino tenue ostruzione (5,8 per cento), e la malattia di Crohn (5,8 per cento). I tassi di rilevamento aggregati sono stati i seguenti: sospetta mid-sanguinamento gastrointestinale (68,1 per cento), i sintomi e segni soltanto (68 per cento), la malattia di Crohn (53,6 per cento), e ostruzione del piccolo intestino (63,4 per cento). Il tasso di rilevamento generale era 85,8 per cento. Le lesioni infiammatorie (37,6 per cento) e le lesioni vascolari (65,9 per cento) sono stati i risultati più comuni, rispettivamente, in sospetta mid-gastrointestinali pazienti sanguinamento dei paesi orientali e occidentali. Il tasso di enteroscopia totale aggregata era del 44 per cento entro approccio combinato o solo anterograda-. Il tasso di complicanze minori e maggiori pool erano 9,1 per cento e 0,72 per cento rispettivamente.

I ricercatori hanno concluso che il tasso di tasso di rilevamento e la complicazione di DBE sono accettabili. Essi hanno scoperto che DBE è una modalità di valore, con un tasso di rilevamento pool di 68,1 per cento per tutti i piccoli malattia intestinale. Le lesioni infiammatorie e le lesioni vascolari sono i risultati più comuni nei pazienti con sospetta emorragia gastrointestinale metà rispettivamente orientale e paesi occidentali, secondo DBE. Sebbene DBE non ha identificato una percentuale di lesioni, ritengono che le prestazioni di DBE è accettabile perché i sintomi di una percentuale significativa di pazienti senza risultati positivi non sarebbero ripresentarsi durante il follow-up. Essi hanno rilevato che DBE è considerata una procedura sicura con poche complicazioni, molti dei quali sono minori.

. In un editoriale di accompagnamento, Andrew S. Ross, MD, Digestive Disease Institute, Virginia Mason Medical Center, Seattle, Washington, ha dichiarato: "... finalmente abbiamo dati su larga scala compositi per sostenere ciò che abbiamo sospettato - DBE eseguito in modo appropriato individui selezionati è uno strumento clinico altamente utile ed estremamente sicuro che può essere utilizzato per una varietà di indicazioni per profonda enteroscopy. Anche se è chiaramente un miglioramento rispetto tecnologie del passato, DBE non è priva di limitazioni e non fornisce una risposta in ogni paziente. Nessuna quantità di dati può sostituire la vigilanza clinica e di lungo periodo di follow-up. Nel caso di disturbi del piccolo intestino e oscura sanguinamento GI in particolare, spetta a noi come endoscopisti di scegliere selettivamente dalla ormai miriade di selezione dispositivi all'interno della nostra cassetta degli attrezzi che possono aiutarci a risolvere ciò che è spesso un problema clinico fastidioso ".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha