Studio di Fase III non trova beneficio dal atrasentan aggiunto a chemio per cancro della prostata avanzato

Maggio 11, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un comitato dei dati e di sicurezza di monitoraggio (DSMC) ha stabilito che i pazienti in uno studio clinico di fase III, dato atrasentan oltre ad un regime standard di chemioterapia per il cancro della prostata avanzato non ha avuto una sopravvivenza più lunga o la sopravvivenza libera da progressione più lunga rispetto ai pazienti dello stesso regime chemioterapico che ha ottenuto un placebo piuttosto che atrasentan.

Quasi 1.000 pazienti che avevano avanzato, il cancro alla prostata ormone-refrattario sono stati dati fino a 36 settimane di chemioterapia con docetaxel e prednisone. Questi pazienti sono stati randomizzati in modo che la metà ottenuto una pillola aggiuntiva con una dose di atrasentan mentre l'altra metà ha una pillola placebo. I pazienti che hanno completato una chemioterapia e ha mostrato alcuna progressione della malattia è stata data la possibilità di continuare la pillola cieco supplementare (atrasentan o placebo).

DSMC Lo studio ha valutato l'analisi ad interim programmata dei dati degli studi e ha determinato le prove indicano alcun beneficio dal farmaco è stato abbastanza forte per chiudere il primo studio piuttosto che aspettare altri 18 mesi come inizialmente previsto. La DSMC non ha trovato prove che il farmaco è stato danneggiando i pazienti.




New arruolamento dei pazienti per lo studio interrotto nell'aprile 2010 e pochi pazienti continuano a prendere la pillola studio. I pazienti che assumono farmaci ancora studio devono rivolgersi al loro medico di fermarsi in modo sicuro e cosa fare con le loro pillole rimanenti. Assegnazione trattamento è in cieco, per cui i pazienti possono imparare da loro medico studio se hanno preso atrasentan o un placebo.

Lo studio ("S0421: studio di fase III di Docetaxel e Atrasentan Versus Docetaxel e placebo per i pazienti con avanzata ormono-refrattario carcinoma della prostata") è stato sostenuto dal National Cancer Institute (NCI) ed è stato condotto da SWOG (ex Southwest Oncology Group) con la partecipazione di diversi altri gruppi cooperativi NSC.

Atrasentan per il processo è stato fornito in base a un accordo con Abbott Laboratories ed è stato distribuito dal Department of Veterans Affairs Cooperative Studies Program Clinical Research Farmacia Centro di Coordinamento.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha