Studio dimostra ruolo dell'esercizio nel modificare i livelli di melatonina; Aumento sembra offrire Breast Cancer Protezione

Aprile 16, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una moderata attività fisica, che si crede di contribuire a ridurre il rischio di cancro al seno, può farlo perché aumenta la produzione di un ormone che si ritiene avere effetti protettivi contro la malattia, un gruppo di ricerca canadese ha imparato.

I ricercatori del Samuel Lunenfeld Research Institute del Mount Sinai Hospital di Toronto hanno completato uno studio di come la luce e di altri fattori, come l'attività fisica, influenzano la produzione di melatonina - un ormone rilasciato soprattutto di notte in assenza di luce e creduto per proteggere il cancro al seno. I risultati dello studio sono stati pubblicati nel dicembre 1, edizione 2005 della American Journal of Epidemiology.

Lo studio è tra i primi a dimostrare il ruolo dell'attività fisica nella potenzialmente modifica i livelli di melatonina, creando così la prova biologica per un ridotto rischio di cancro al seno tra le donne che esercitano regolarmente.




"Se sappiamo che un aumento della produzione di melatonina potrebbe essere una ragione di fondo per gli effetti protettivi di attività fisica contro il cancro al seno, poi c'è grande opportunità per la comunità scientifica per costruire su queste conoscenze e aiutare le donne a capire che cosa passi che possono intraprendere per ridurre il loro rischio di sviluppare la malattia ", ha detto il dottor Julia Cavaliere, investigatore principale dello studio presso il Samuel Lunenfeld Research Institute al Mount Sinai Hospital e dell'Università di Toronto professore presso il Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica.

Lo studio, finanziato dal Canadian Breast Cancer Research Alliance, con un finanziamento speciale da parte del Canadian Breast Cancer Foundation - Ontario capitolo per studiare i fattori di rischio modificabili per il cancro al seno, ha avuto luogo tra il 2002 e il 2004 e ha coinvolto la partecipazione di 213 volontari di sesso femminile i cui livelli di melatonina sono stati monitorati nel tempo.

"La nostra attenzione alla ricerca prevenzione primaria è stato avviato con l'obiettivo a lungo termine della costruzione di conoscenze su come fermare il cancro al seno prima del suo inizio," ha dichiarato Sharon Wood, direttore esecutivo della Canadian Breast Cancer Foundation - Ontario capitolo. "Siamo incoraggiati dai risultati dei lavori del Dr. Cavaliere, che potrebbero fornire lo slancio per le modifiche dello stile di vita che potrebbero portare a una popolazione più sana e potenzialmente ridurre l'incidenza di cancro al seno."

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha