Studio HIV chiamato '2011 svolta dell'anno' dalla scienza

Marzo 28, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La rivista Science ha scelto la sperimentazione clinica HPTN 052, un processo di prevenzione dell'HIV internazionale sponsorizzato dal National Institute of Allergy e Malattie infettive (NIAID), parte del National Institutes of Health, come 2011 Breakthrough of the Year. Lo studio ha trovato che se gli individui eterosessuali HIV-positivi iniziano l'assunzione di farmaci antiretrovirali, quando il loro sistema immunitario sono relativamente in buona salute rispetto a ritardare la terapia fino a quando la malattia è avanzata, sono il 96 per cento meno probabilità di trasmettere il virus ai loro partner non infetti.

I risultati dello studio, prima annunciato in maggio, sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine nel mese di agosto. Il completo top 10 del 2011 scoperte scientifiche appare nel 23 dicembre 2011, numero di Science.

"Lo studio HPTN 052 convincente dimostrato che i farmaci antiretrovirali non solo trattare, ma anche prevenire la trasmissione dell'infezione da HIV tra gli individui eterosessuali", ha detto direttore NIAID Anthony S. Fauci, MD "Siamo lieti che la scienza ha riconosciuto la straordinaria rilevanza per la salute pubblica di questi risultati dello studio. Questo riconoscimento è anche un credito per il duro lavoro e la dedizione dei HPTN 052 ricercatori e oltre 3.000 partecipanti allo studio che disinteressatamente hanno dato il loro tempo ed energie per dare un contributo così significativo per la lotta contro l'HIV/AIDS. "




Guidati da sedia studio Myron Cohen, MD, direttore dell'Istituto per la salute globale e malattie infettive presso la University of North Carolina a Chapel Hill, HPTN 052 ha avuto inizio nel 2005 e si iscrive 1.763 coppie eterosessuali in Botswana, Brasile, India, Kenya, Malawi, Sud Africa, Tailandia, Stati Uniti e Zimbabwe. Ogni coppia incluso un partner con infezione da HIV. I ricercatori hanno assegnato in modo casuale ogni coppia ad uno dei due gruppi di studio. Nel primo gruppo, il partner sieropositivo subito ha cominciato a prendere una combinazione di tre farmaci antiretrovirali. I partecipanti con infezione da HIV sono state ampiamente counseled sulla necessità di prendere sempre i farmaci secondo le istruzioni. Compliance eccezionale ha provocato la soppressione quasi completa del virus HIV nel sangue (carica virale) dei partecipanti allo studio trattati in gruppo uno.

Nel secondo gruppo (gruppo differita), i partner con infezione da HIV hanno iniziato la terapia antiretrovirale quando i loro livelli di CD4 + T-cellule - una misura chiave della salute del sistema immunitario - è sceso al di sotto di 250 cellule per millimetro cubo o un evento AIDS si sono verificati . I partecipanti con infezione da HIV sono stati counseled sulla necessità di rispettare rigorosamente il regime di trattamento.

Lo studio è stato previsto per il 2015, ma una revisione dei dati intermedio in maggio da un dati indipendenti e monitoraggio della sicurezza di bordo (DSMB) ha trovato che del totale di 28 casi di infezione da HIV tra i partner non ancora contaminate, un solo caso si è verificato tra quelle coppie dove il partner sieropositivo ha iniziato la terapia antiretrovirale immediato. Il DSMB, quindi, ha chiesto il rilascio immediato del pubblico i risultati dello studio.

L'entità di protezione contro l'infezione da HIV dimostrato in HPTN 052 ha fatto la strategia di successo della sperimentazione clinica di una componente fondamentale delle politiche di sanità pubblica recentemente discusso dai funzionari federali e altri dicendo che raggiungere la fine della pandemia di HIV/AIDS è ora fattibile con supplementare gli sforzi di ricerca e di attuazione.

"Di per sé, il trattamento in quanto la prevenzione non ha intenzione di risolvere il problema globale di HIV/AIDS", ha detto il dottor Fauci. "Eppure, se usato in combinazione con altri metodi di prevenzione HIV - come conoscere il proprio stato di HIV attraverso test di routine, corretto e coerente utilizzo del preservativo, la modifica del comportamento, ago e programmi di scambio siringhe per l'iniezione di stupefacenti, di volontariato, sotto controllo medico per adulti circoncisione maschile, prevenzione della trasmissione madre-figlio, e, in alcune circostanze, l'uso antiretrovirale tra le persone HIV-negativi - ora abbiamo una notevole collezione di strumenti di salute pubblica che possono avere un impatto significativo sulla pandemia di HIV/AIDS ".

"Scale-up di questi metodi di prevenzione accertate con la ricerca continua verso un vaccino preventivo HIV e HIV strumenti di prevenzione femminile controllato ci pone su un percorso per raggiungere qualcosa di precedentemente inimmaginabile: una generazione libera," Dr. Fauci ha aggiunto.

HPTN 052 è stato condotto da studi di prevenzione HIV Network, che è in gran parte finanziato da NIAID con ulteriori finanziamenti dal National Institute on Drug Abuse e il National Institute of Mental Health, entrambi parte del NIH.

Per ulteriori informazioni sullo studio HPTN 052, consultare le Domande e Risposte (http://www.niaid.nih.gov/news/QA/Pages/HPTN052qa.aspx). Visita il portale Web NIAID HIV/AIDS (http://www.niaid.nih.gov/topics/HIVAIDS/Pages/default.aspx) per ulteriori informazioni sulla ricerca sull'HIV/AIDS del NIAID.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha