Studio ricercatori approccio 'ACT TIL' per il trattamento del melanoma metastatico

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori del Moffitt Cancer Center hanno condotto uno studio clinico in cui i pazienti con melanoma metastatico sono stati sottoposti a chemioterapia e immunoterapia del trasferimento di cellule adottivo (ACT) con tumore infiltrante linfociti (TIL). Tessuti tumorali sono stati rimossi chirurgicamente da pazienti, tritati e cresciuti in coltura. Il trattamento combinato chemioterapia, poi agire con TIL, seguita da interleuchina-2 (IL-2). La terapia di combinazione ha un alto tasso di risposta da parte di alcuni pazienti.

Lo studio appare nel numero di ottobre del Journal of immunoterapia.

"Il nostro scopo era quello di dimostrare la fattibilità di realizzare una crescita TIL e l'efficacia della terapia ACT TIL usando tecniche sviluppate presso il National Cancer Institute", ha detto Amod Sarnaik, MD, membro assistente del Dipartimento di Oncologia cutaneo a Moffitt. "La combinazione di chemioterapia con ACT e alte dosi di IL-2 ha determinato un tasso di risposta obiettiva del 38 per cento nei pazienti con melanoma metastatico."




"Anche se il nostro studio clinico ha incontrato con successo l'obiettivo di dimostrare che la terapia ACT TIL potrebbe essere offerta ai pazienti con melanoma avanzato, le strategie per migliorare la fattibilità e l'efficacia sono in corso", ha detto Shari A. Pilon-Thomas, Ph.D., assistente membro del Programma Immunologia presso Moffitt. "Le terapie di combinazione che aumentano la proliferazione e la funzione di TIL sono allo studio."

Uno studio ACT TIL di seconda generazione è di iscriversi pazienti a Moffitt.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha