SUMO Protein Guide cromatina Remodeler sopprimere Genes

Giugno 16, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In uno studio in vitro, guidato da Grazia Gill, PhD, Tufts University School of Medicine, i ricercatori hanno scoperto come una proteina chiamata (Modifier Piccolo ubiquitina-correlati) SUMO guida un complesso enzimatico che altera la struttura della cromatina di regolare l'espressione dei geni. Cromatina è una massa compatta di DNA e proteine ​​che compongono i cromosomi.

L'interazione tra SUMO e il complesso enzima è di interesse per lo studio del cancro e malattie neurodegenerative come l'Alzheimer, in cui l'espressione genica aberranti e la funzione SUMO alterata si pensa di essere indicativo di malattia.

La proteina chiamata SUMO è conosciuto per modificare chimicamente altre proteine, chiamate fattori di trascrizione, che a sua volta consente la regolazione meticolosa dei geni. Regolazione genica è un processo biologico fondamentale che permette ai geni necessari per essere attivate o disattivate in tipi cellulari specifici.




I ricercatori hanno scoperto che SUMO interagisce con un complesso enzimatico (LSD1/CoREST/HDAC) che altera la struttura della cromatina di regolare i geni all'interno delle cellule. I ricercatori hanno scoperto che l'interazione tra SUMO e questo complesso enzima è responsabile per prevenire espressione aberrante. Espressione del gene aberrante è una caratteristica comune di cancro e altri disturbi e processi SUMO alterati potrebbe contribuire alla neurodegenerazione.

"Abbiamo conosciuto solo per circa 10 anni che SUMO modifica chimicamente proteine. Abbiamo una buona comprensione di come SUMO modifica altre proteine, ma il meccanismo reale di come questa modifica altera la funzione delle cellule non è ben nota. Il nostro studio scopre un aspetto fondamentale . di come funziona SUMO, che ha implicazioni per molte malattie Fino ad ora, SUMO e LSD1/CoREST/HDAC non sono stati studiati insieme, abbiamo scoperto come lavorano insieme per disattivare alcuni geni ", dice Gill.

Il Gill Lab sta continuando a indagare l'attività delle cellule SUMO-dipendente per delineare i meccanismi genetici complessi che supportano regolazione genica.

Primo autore Jian Ouyang, PhD, è un socio di post-dottorato nel laboratorio di Gill, già nel reparto di patologia alla Harvard Medical School.

Senior autore Grazia Gill, PhD, è professore associato presso la Tufts University School of Medicine e membro della genetica e delle cellule, le facoltà del programma di biologia molecolare e dello sviluppo presso la Sackler School of Graduate Scienze Biomediche presso la Tufts, già nel reparto di patologia alla Harvard Medical School.

Questo studio è stato sostenuto da un premio dal Carolyn e Peter S. Lynch Dotati Fondo di ricerca (ad Harvard Medical School) e una sovvenzione da parte del National Institute of scienze mediche generali presso il National Institutes of Health.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha