Superficie Foreskin E HIV Acquisition: Size Matters

Maggio 14, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Studi clinici randomizzati condotti da ricercatori in Rakai, Uganda, hanno rivelato un legame tra la dimensione della superficie prepuzio e il rischio di sesso maschile acquisizione HIV.

I risultati delle prove sono stati pubblicati in questo numero di AIDS, la rivista leader nel campo dell'HIV e dell'AIDS ricerca. La rivista è pubblicata da Lippincott Williams & Wilkins, una parte di Wolters Kluwer Health, un fornitore leader di informazioni e di business intelligence per studenti, professionisti e istituzioni in medicina, infermieristica, alleato della salute, e la farmacia.

Negli ultimi anni, diversi studi hanno dimostrato che la circoncisione riduce il rischio di sesso maschile acquisizione HIV del 50-60%, e la circoncisione è ora raccomandato dal programma comune OMS/Nazioni Unite sull'HIV/AIDS (UNAIDS) come strategia di prevenzione dell'HIV. Sulla base di questa evidenza che il prepuzio aumenta la vulnerabilità all'HIV, il dottor Godfrey Kigozi ei suoi colleghi hanno ipotizzato che la dimensione del prepuzio potrebbe essere correlato al rischio di infezione da HIV.




Candidati eleggibili per questo studio di coorte retrospettivo sono stati elaborati dai partecipanti inizialmente HIV-negativi nel Cohort Study Rakai comunitario. Questi uomini sono stati successivamente arruolati negli studi clinici randomizzati di circoncisione maschile e avevano la misura della loro superficie prepuzio presa dopo l'intervento chirurgico. I ricercatori hanno poi determinato l'acquisizione HIV in questi uomini e valutato l'associazione tra dimensione prepuzio misurata dopo l'intervento chirurgico, e l'incidenza di acquisizione HIV mentre sotto sorveglianza preventiva alla circoncisione. I loro risultati hanno stabilito che il rischio di sesso maschile acquisizione HIV è risultato significativamente aumentato negli uomini con grande prepuzio superfici.

I ricercatori sottolineano che il loro studio è unico e le loro conclusioni devono pertanto essere replicato. Tuttavia, questi risultati, oltre agli studi osservazionali e studi randomizzati, aggiungere plausibilità all'ipotesi che il prepuzio è un tessuto vulnerabile a HIV acquisizione.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha