Svegliati, Mom: Differenze di genere ad accettare interruzioni del sonno

Aprile 21, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le madri lavoratrici sono due volte e mezzo più probabilità di padri al lavoro per interrompere il loro sonno a prendersi cura degli altri. Questo è il risultato di una Università del Michigan studio fornendo i primi noti dati rappresentativi a livello nazionale che documenta le differenze di genere sostanziali alzarsi di notte, soprattutto con i neonati e bambini piccoli.

E le donne non sono solo più probabilità di alzarsi di notte per prendersi cura degli altri, le loro interruzioni del sonno durano più a lungo - una media di 44 minuti per le donne, rispetto ai circa 30 minuti per gli uomini.

"Sonno interrotto è un onere che grava in modo sproporzionato dalle donne", ha detto il sociologo Sarah Burgard, ricercatore presso l'Istituto per la ricerca sociale UM (ISR). "E questo onere non può solo influire sulla salute e il benessere delle donne, ma anche contribuire a continuare la disuguaglianza di genere nel reddito e di carriera."




Per lo studio, Burgard ha analizzato i dati time-diario da circa 20.000 genitori lavorativi dal 2003 al 2007, disegnato da Time americana Usa Survey del US Census Bureau.

Il divario di genere in interruzioni del sonno è maggiore durante la gravidanza e il primo anno di genitori degli anni Venti e Trenta, ha trovato.

Tra le coppie a doppia carriera con un bambino di età inferiore a uno, 32 per cento delle donne ha riferito interruzioni del sonno di prendersi cura del bambino, rispetto ad appena il 11 per cento degli uomini. La proporzione di reporting sonno interrotto diminuita con l'età del bambino, con il 10 per cento delle madri che lavorano e il 2 per cento dei padri lavorare con bambini dai 1-2 interruzioni del sonno reporting, e solo il 3 per cento delle madri che lavorano e l'1 per cento dei padri lavorare con i bambini età 3-5.

"Quello che è davvero sorprendente," Burgard ha detto, "è che le differenze di genere in notturna caregiving rimangono anche dopo aggiustamento per i livelli di stato di occupazione, reddito e istruzione di ciascun genitore. Tra i genitori dei bambini, che sono il solo capofamiglia in una coppia, per esempio, il 28 per cento delle donne che sono l'unico rapporto capofamiglia alzarsi di notte per prendersi cura dei loro figli, rispetto ad appena il 4 per cento degli uomini che sono l'unico percettore nella coppia. "

In ricerche collegate Burgard e colleghi hanno scoperto che le donne ottengono poco più sonno rispetto agli uomini. Ma ottenere circa 15 minuti di sonno più totale al giorno può o non può compensare i maggiori interruzioni del sonno le donne devono affrontare.

"Le donne devono affrontare una maggiore frammentazione e bassa qualità del sonno in una fase cruciale della loro carriera", ha detto Burgard. "Gli anni di gravidanza primi sono anche il momento in cui vengono stabiliti traiettorie utili, e le opportunità di avanzamento di carriera potrebbero benissimo essere perduti se le donne a ridurre il tempo di lavoro retribuito o vedere le loro prestazioni di lavoro colpiti a causa di esaurimento. Di conseguenza, l'interruzione del sonno può rappresentare un sotto-riconosciuta 'rigore maternità' che influenza opportunità di vita e di benessere. "

I risultati hanno anche implicazioni per interventi di sanità pubblica per migliorare il sonno. "In generale, questi interventi mirano comportamenti individuali, come ad esempio l'uso di alcool, caffeina o tabacco", ha detto Burgard. "O si concentrano su routine notturne che aiutano le persone a rilassarsi e addormentarsi o restare addormentato più successo.

"Ma per i genitori di bambini piccoli, l'approccio migliore potrebbe essere discussioni e trattative su cui è il turno di salire con il bambino stasera."

Lo studio, di prossima pubblicazione sulla rivista peer-reviewed forze sociali, è stato finanziato dal National Institute of Child Health and Human Development, il National Institute on Aging, e la Fondazione Sloan.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha