Tecnica di salute positivo per gli infermieri stressati trovati

Aprile 11, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

All'interno del settore sanitario e non solo, l'esposizione quotidiana a stress può portare a conseguenze negative per i lavoratori, sia sul lavoro che fuori - di apatia e di burnout a malattie fisiche o disabilità mentali. New ricerca Open Access pubblicato nel Journal of Workplace Behavioral Salute suggerisce l'attuazione di una riduzione dello stress Mindfulness-Based (MBSR) programma in grado di ridurre lo stress e burnout dipendente.

"MBSR è stato sviluppato da Jon Kabat-Zinn presso la University of Massachusetts Medical Center nel 1979, nel tentativo di insegnare ai pazienti con patologie croniche come condurre una vita più sana e più piena", ha scritto i ricercatori. "Mindfulness è definita come una pratica auto-diretto per rilassare il corpo e calmare la mente attraverso concentrandosi su l'attuale momento di sensibilizzazione."

Nello studio, un campione di 41 infermiere da una grande azienda sanitaria ha partecipato a 8 settimane di corso in programma di insegnamento guidato in pratiche di meditazione mindfulness, discussioni di gruppo facilitata, stretching e yoga, incarichi di lavoro e la casa, e l'istruzione su misura individuale e di sostegno. La salute generale e il benessere degli infermieri è stata rilevata in tre punti: 2 settimane prima della ricerca, subito dopo il programma, e 4 mesi dopo il programma. I risultati hanno mostrato un miglioramento statistico sia in salute e il benessere degli infermieri in ogni punto di intervento.




I ricercatori fanno riconoscere la limitazione di un campione non casuale e l'inclusione di una sola professione; tuttavia i risultati sono indicativi che un approccio MBSR può aiutare a ridurre lo stress complessivo sostenuto sul lavoro in tutta professioni.

"Questa è una pratica universale e può essere utilizzata da una varietà di popolazioni cliniche e non cliniche e da una varietà di professioni", secondo il ricercatore Alba Bazarko, Senior Vice Presidente del Centro per la promozione Nursing a UnitedHealth Group. "Gli operatori sanitari presenti come target primario a causa della natura del loro lavoro e l'impatto che la consapevolezza può avere sulla cura del paziente e la creazione di ambienti più sicuri, cure di qualità superiore. Tuttavia, la pratica è ideale per tutti coloro che dalla linea del fronte chiamare gli agenti del centro di dirigenti impegnati. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha