Tecnologia rivela 'serratura e chiave' Proteine ​​Dietro Malattie

Aprile 8, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno studio che appare nel 13 aprile questione della Molecular Cell descrive come i ricercatori U di T e la Johns Hopkins University hanno progettato un dispositivo di prova per le proteine ​​che svolgono un ruolo importante per la salute umana e la malattia. La tecnologia, iMYTH (o lievito-two sistema ibrido a membrana integrato), analizza le cellule per individuare le proteine ​​che interagiscono con le proteine ​​chiave chiamati a cassette (ABC) trasportatori ATP-binding - proteine ​​che, quando alterata, possono causare malattie.

Uno dei più noti trasportatori ABC è la fibrosi cistica regolatore della conduttanza transmembrana (CFTR), che, quando viene disattivato per mutazione, causa la fibrosi cistica, una malattia ereditaria che provoca disabilità progressiva e morte precoce. Un altro importante proteina ABC è la proteina multidrug resistance (MRP), che rimuove normalmente metaboliti delle droghe e tossine dalle cellule del nostro corpo, ma quando troppo zelante può contribuire alla resistenza ai farmaci di tumori, vanificando in tal modo la chemioterapia.




"Tutte le cellule del nostro corpo contengono trasportatori che sono pronti a membrane e fungono da" guardiani "cellulari per consentire l'iscrizione di alcune sostanze, come i nutrienti, nella cella e di promuovere l'esportazione di altre sostanze, come le tossine, fuori dalla cella , "dice il professor Igor Stagljar, Dipartimento di Genetica Medica e Dipartimento di Biochimica presso l'Università di Toronto e autore principale dello studio. "Quando la funzione di questi trasportatori è compromessa, la malattia può provocare. Questo dispositivo ci dà intuizioni su ciò che le proteine ​​sono interferire con questo processo."

iMYTH Funziona scansione delle cellule per rivelare le proteine ​​che si adattano con i trasportatori, l'unico sistema di screening abbastanza sofisticato per lavorare con proteine ​​di membrana delicati. Semplicemente, se due proteine ​​interagiscono in iMYTH, essi macchiare il blu cellula di lievito. "Come serratura e chiave, se due proteine ​​interagiscono tra loro, è lecito ritenere partecipano o regolano lo stesso processo cellulare", spiega Stagljar. "Identificazione di nuovi interattori per i trasportatori ABC può rivelare aspetti inattesi di come funzionano questi trasportatori e aiutare i ricercatori ottenere indizi per la lotta contro le malattie e la resistenza ai farmaci."

Utilizzando iMYTH, il laboratorio Stagljar individuato sei proteine ​​che interagiscono con e presumibilmente comunicano con il ABC trasportatore Ycf1p, una versione lievito delle proteine ​​umane CFTR e MRP. Questi interattori proteine ​​appena scoperte rappresentano nuovi potenziali bersagli farmaceutici. Attraverso una serie di test biochimici e genetici, i ricercatori hanno scoperto che uno di questi interattori, Tus1p, regola la funzione transporter Ycf1p in un modo completamente nuovo per stimolare la sua capacità di rimuovere le tossine dalla cella.

"Più impariamo su proteine ​​di membrana, il meglio che possiamo usare questa conoscenza per applicazioni farmacologiche e cliniche", dice Stagljar. "Lavoriamo per mettere insieme i processi biochimici pezzo per pezzo, come un puzzle. Speriamo che presto avremo un quadro completo di come molte altre malattie come il cancro al seno, malattie cardiache, artrite e la schizofrenia sono causate da mutazioni in diverse proteine ​​di membrana umani."

Lo studio è stato finanziato dal Canadian Institute of Health Research (CIHR) e Gebert Ruf Foundation dalla Svizzera.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha