Telefono Allenatori Migliorare trattamento di asma bambini

Giugno 5, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ma un programma di romanzo a Washington University School of Medicine in St. Louis suggerisce che i formatori pari che Coach genitori al telefono sulla gestione dell'asma dei loro figli possono drasticamente ridurre il numero di giorni di sintomi bambini esperienza. Il programma ha anche drasticamente diminuito le visite ER e ricoveri tra i bambini a basso reddito con assicurazione Medicaid.

"Abbiamo provato un nuovo approccio per la gestione dell'asma, e ha funzionato", ha detto il primo autore dello studio Jane Garbutt, MD, professore di medicina. "Formatori Peer - mamme di bambini che avevano l'asma -. Fornito formazione e sostegno ai genitori per migliorare la cura forniti da medici di base Tale sostegno supplementare aiutato i genitori a gestire al meglio l'asma dei propri figli."




I risultati dello studio sono disponibili online in The Journal of Allergy e Immunologia Clinica.

L'asma è la malattia cronica più comune tra i bambini. In media, uno su 10 bambini negli Stati Uniti ha l'asma. La condizione è più comune nelle zone, a basso reddito urbano. Nella città di St. Louis, un bambino su cinque ha l'asma.

Il costo annuale di trattamento dell'asma negli Stati Uniti è quasi 18 miliardi dollari, secondo la Fondazione asma e le allergie d'America. Garbutt stima che ogni dollaro speso per questo nuovo programma per i bambini con l'assicurazione Medicaid potrebbero risparmiare $ 3 impedendo visite ER e ricoveri.

Garbutt La prova di due anni ha valutato 948 famiglie con bambini dai 3 ai 12 anni che hanno avuto l'asma. Le famiglie, reclutati da 22 pratiche pediatrica, sono stati divisi casualmente in due gruppi. In un gruppo, le famiglie hanno ricevuto cure tradizionali asma dai loro pediatri. Le famiglie dell'altro gruppo hanno ricevuto cure tradizionali asma oltre a chiamate regolari formatori pari in un arco temporale di un anno. In media, ogni famiglia ha ricevuto 18 chiamate.

Nel corso di una serie di brevi telefonate, i formatori pari insegnato genitori nuove competenze come il modo di dare efficacemente farmaci, incoraggiato i genitori a portare i loro figli a primari appuntamenti cure medico e fornito supporto per aiutare i genitori a gestire meglio l'asma dei propri figli. I genitori hanno scelto un tema per ogni conversazione, che è durato 10 minuti in media.

Dopo un anno di allenamento di telefono, le famiglie del gruppo di formazione dei pari, in media, hanno riferito che i loro figli hanno sperimentato ulteriori tre settimane senza sintomi di asma, rispetto ai bambini del gruppo. I bambini con l'assicurazione Medicaid ha mostrato una riduzione simile a sintomi di asma e aveva il 42 per cento meno visite ER e 62 per cento in meno ricoveri. Queste riduzioni durato attraverso un anno di follow-up senza alcun ulteriore contatto con i formatori pari.

Garbutt ha detto che i ricercatori hanno scoperto che la maggior parte dei genitori non erano a conoscenza se i loro figli stavano avendo i sintomi dell'asma. Lo studio ha motivato molti genitori ad avviare un notebook di sintomi quotidiani, parlare con gli insegnanti dei propri figli e trattare l'asma dei propri figli tutti i giorni, al contrario di attesa fino a quando i sintomi sono stati gravi.

"L'asma può causare problemi significativi per i bambini e le loro famiglie", ha detto Robert Strunk, MD, professore di pediatria e senior autore della carta. "L'approccio peer-formazione rende così molto senso perché può aiutare i genitori a superare le barriere che impediscono un uso efficace di farmaci e altri problemi che interferiscono con la cura dell'asma. Vedendo i risultati dello studio del Dr. Garbutt è stato gratificante, e spero che il suo pari modello di formazione può essere applicato ampiamente.

L'obiettivo di Garbutt è quello di vedere questo modello adottato da ospedali o imprese di assicurazione. "Questo è un nuovo approccio emozionante gestione delle malattie croniche, e vorremmo che essa raggiunga molte famiglie", ha detto. "Se attuata su larga scala, penso che un programma come questo può aiutare i bambini con asma, vivono una vita sana piena."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha