'Teoria Gravity' potrebbe spiegare la calvizie maschile

Aprile 13, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli effetti della gravità possono spiegare gli effetti apparentemente paradossali di testosterone in calvizie maschile, o alopecia androgenetica (AGA), secondo una speciale carta argomento in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva - Global Open®, accesso aperto rivista medica ufficiale della American Society of Plastic Surgeons (ASPS).

La "forza di spinta verso il basso causato dalla gravità sulla pelle del cuoio capelluto" è il fattore chiave per gli eventi che hanno portato alla perdita di capelli progressiva calvizie maschile, scrive il Dott Emin Tuncay Ustuner, un chirurgo plastico in Ankara, Turchia. E aggiunge: "capacità senza pari del nuovo teoria per spiegare anche i dettagli del processo di perdita dei capelli e la formazione del pattern in AGA è evidente."

"Gravity Theory" aiuta a spiegare ruolo di DHT in teoria di alopecia androgenetica Dr. Ustuner mira a contemperare alcune osservazioni sconcertanti legati allo sviluppo e alla progressione di AGA. Calvizie aree del cuoio capelluto mostrano aumenti in una potente forma di testosterone chiamato diidrotestosterone (DHT), mentre i farmaci che bloccano la conversione del testosterone in DHT possono rallentare la perdita dei capelli.




In cuoio capelluto, DHT sembra causare follicoli dei capelli per diventare più sottili. Ma in altre zone del corpo, come le ascelle e zona genitale, DHT e altri ormoni sessuali maschili promuovere ispessimento dei follicoli piliferi. Perché DHT dovrebbe influire cuoio capelluto un modo, ma capelli in altri settori in modo diverso? E perché calvizie - e il conseguente aumento dei livelli di DHT - avvengono solo sulla parte superiore della testa?

La risposta, Dr. Ustuner ritiene, è il peso del cuoio capelluto sui follicoli piliferi. In gioventù, il cuoio capelluto ha tessuto grasso sufficiente sotto la pelle, ed è "in grado di mantenere per sé ben idratata," buffer la pressione sui follicoli piliferi. Ma con l'invecchiamento, la pelle e sottostante (sottocutanea) grasso diventare più sottile, e la pressione sui follicoli piliferi aumenta. Testosterone contribuisce assottigliamento del grasso sottocutaneo. Nelle donne, estrogeni impedisce assottigliamento di questi tessuti ammortizzazione, almeno fino alla menopausa.

Invecchiamento e testosterone-Related Changes Crea 'circolo vizioso' che conduce alla perdita dei capelli come il cuscino diminuisce, il follicolo pilifero deve lottare contro la pressione alta, che richiedono più testosterone di raggiungere una crescita normale. Questa "domanda locale" porta ad un accumulo di livelli di DHT nel cuoio capelluto, ma non nel sangue. L'aumento dei livelli di DHT provocano un'ulteriore erosione del grasso sottocutaneo - la creazione di un "circolo vizioso", secondo il dottor Ustuner.

Il ciclo di crescita dei capelli accelerano in risposta ad DHT, ma non è sufficiente per superare la pressione aumentata. Nel corso del tempo, il follicolo pilifero diventa sempre più piccola, con conseguente progressivo aumento di perdita di capelli.

Se la pressione creata dal peso del cuoio capelluto è la causa della calvizie, quindi perdita di capelli dovrebbe verificarsi nella parte superiore della testa - "Questo è esattamente ciò che accade in AGA," Dr. Ustuner sottolinea. Egli ritiene che i diversi modelli di perdita di capelli sono influenzate da differenze nella forma della testa, che riflette le variazioni di pressione cuoio. Il peso dei tessuti molli facciali aggiunge alla pressione nella parte anteriore del cuoio capelluto, contribuendo alla perdita dei capelli lì. Al contrario, le orecchie aiutano resistere agli effetti della gravità sul cuoio capelluto, riducendo la perdita di capelli ai lati della testa.

"Non c'è un'altra teoria che ragionevolmente soddisfacente e spiega la perdita di capelli in AGA, senza attribuire una funzione a DHT, che si trova di fronte alla sua funzione nota," scrive il Dott Ustuner. Egli osserva che, mentre diversi fattori suggeriscono che i fattori genetici contribuiscono alla calvizie maschile, l'aumento dei livelli di DHT del cuoio capelluto "non è un evento determinata direttamente dai geni."

Dr. Ustuner riconosce che la sua "teoria della gravità" di AGA ha incontrato "notevole scetticismo e resistenza." Ma aggiunge: "Semplificare un problema molto complicato è probabilmente l'unico svantaggio della teoria."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha