Terapia Zinc accelera il recupero di polmonite

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Trattare i bambini con lo zinco, oltre agli antibiotici standard, riduce notevolmente la durata della polmonite grave, secondo uno studio condotto da ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg Scuola di sanità pubblica e il Centro internazionale di ricerca sulle malattie diarroiche, Bangladesh, Centro per la Salute e la ricerca sulla popolazione (ICDDR, B). La polmonite è una delle principali cause di malattia e di morte tra i bambini sotto i 5 anni, in particolare nel mondo in via di sviluppo. I ricercatori ritengono che la terapia di zinco potrebbe contribuire a ridurre la resistenza antimicrobica, diminuendo l'esposizione a diversi antibiotici e ridurre le complicazioni di salute e le morti in tutto il mondo causati da una grave polmonite. Lo studio appare nel 22 maggio 2004, edizione di The Lancet.

"Il nostro studio dimostra che l'aggiunta di zinco per il trattamento antibiotico standard riduce significativamente il tempo di recupero e il soggiorno nel complesso ospedaliero di bambini con polmonite grave," ha detto l'autore W. Abdullah Brooks, MD, MPH, assistente ricercatore presso il Dipartimento di Internazionale della Scuola di Bloomberg Salute e un ricercatore con il ICDDR, B. "I bambini che hanno ricevuto lo zinco sono stati anche meno probabilità di avere bisogno di un cambiamento della antibiotico utilizzato. Ciò potrebbe avere implicazioni significative per ridurre le infezioni resistenti agli antibiotici per ridurre l'esposizione agli antibiotici", ha detto.

Dr. Brooks ei suoi colleghi hanno condotto uno studio in doppio cieco, controllato con placebo, con 270 bambini che sono stati in trattamento per una grave polmonite in un ospedale in Bangladesh. I bambini, tutti da 2 mesi a 23 mesi, sono stati selezionati in modo casuale a ricevere una dose giornaliera di 20 mg di zinco o un placebo in aggiunta al trattamento antibiotico standard per la polmonite.




I risultati hanno mostrato che i bambini che hanno ricevuto lo zinco ha avuto una durata più breve di gravi sintomi di polmonite e segni rispetto ai bambini che avevano ricevuto il placebo. Tra questi indrawing del petto durante la respirazione, i tassi di respirazione gravemente sollevate e bassa concentrazione di ossigeno nel sangue. La terapia zinco ha anche ridotto la durata di una grave polmonite e soggiorno in generale in ospedale in media di un giorno. Tuttavia, lo zinco non ha influenzato la lunghezza complessiva della degenza ospedaliera o la durata di una grave polmonite dei bambini con respiro sibilante. Solo due bambini di zinco dello studio avevano il fallimento del trattamento con gli antibiotici standard iniziali rispetto a 11 nel gruppo placebo.

"Il supplemento di zinco era sicuro e sostanzialmente ridotto gli effetti della polmonite acuta nei bambini. Potrebbe essere particolarmente utile nel mondo in via di sviluppo dove milioni di bambini muoiono di polmonite ogni anno e dove secondo gli antibiotici di linea potrebbero non essere disponibili", ha detto ricercatore senior , Robert Black, MD, professore e presidente del Dipartimento di Salute Internazionale presso la Bloomberg School of Public Health Johns Hopkins.

###

Gli autori di "Zinco per polmonite grave nei bambini molto piccoli: studio controllato con placebo, in doppio cieco" includono, WA Brooks, M. Yunus, MA Wahed, K. Nahar e S. Yeasmin del Centro internazionale per la ricerca sulle malattie diarroiche, Bangladesh , Centro per la Salute e la ricerca sulla popolazione. WA Brooks, M. Santosham e R. Black sono con il Dipartimento di Salute Internazionale presso la Bloomberg School of Public Health Johns Hopkins.

Lo studio è stato finanziato dalla Johns Hopkins Family Health e Child Survival accordo di cooperazione con gli Stati hanno dichiarato Agenzia per lo Sviluppo Internazionale e il Centro internazionale per la ricerca sulle malattie diarroiche, Bangladesh, Centro per la Salute e la ricerca sulla popolazione

Per le ultime notizie di salute pubblica o per ricevere i comunicati stampa della Bloomberg School of Public Health Johns Hopkins via e-mail, visitare il sito http://www.jhsph.edu/Press_Room.

Per informazioni sul Centro internazionale per la ricerca sulle malattie diarroiche, Bangladesh, Centro per la Salute e Population Research, visitare il sito http://www.icddrb.org.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha