Terapie di steroidi dopo il trapianto può essere eliminato, studio suggerisce

Marzo 16, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Steve Woodle, MD, capo della divisione di chirurgia del trapianto di UC, ricercatore principale e designer dello studio, dice l'eliminazione di una dose giornaliera di steroidi dopo trapianto minimizza le condizioni di salute croniche comuni per pazienti trapiantati di rene.

I dati, da ciò che si crede di essere la più lunga, in doppio cieco studio di questo tipo nel trapianto campo è pubblicato nel numero di ottobre degli Annals of Surgery.




"Gli steroidi sono stati a lungo la fonte primaria di morbilità e complicanze in seguito a trapianto di rene di successo", dice Woodle. "Questo studio dimostra che l'eliminazione anche di piccole, prednisone quotidianamente (pred-ne-zone) dosi non compromette i risultati, riducendo al minimo le complicanze aumento di peso, diabete e delle ossa."

I corticosteroidi sono stati il ​​primo farmaco anti-rigetto utilizzato in pazienti sottoposti a trapianto, risalente ai primi interventi di trapianto più di 50 anni fa.

Tradizionalmente i pazienti che sono stati sottoposti a trapianto di organi hanno richiesto trattamenti steroidei tutta la vita dato in combinazione con altri farmaci che aiutano a sopprimere il sistema immunitario del corpo e permettere l'organo trapiantato per funzionare correttamente.

Tuttavia, il trattamento, dato come il farmaco per via orale steroidi, prednisone-può causare gravi effetti collaterali, tra cui malattie cardiovascolari, colesterolo alto e la pressione sanguigna, aumento di peso, diabete, debolezza ossea e cataratta.

Per testare l'efficacia di eliminazione precoce di steroidi, i ricercatori hanno studiato 397 pazienti provenienti da 25 centri degli Stati Uniti a trapianto di rene per un periodo di cinque anni dopo il trapianto. Essi somministrate basse dosi di prednisone a un gruppo di pazienti trapiantati mentre l'altro gruppo di pazienti hanno ricevuto un placebo.

I risultati hanno mostrato che rapida eliminazione steroidi causato riduzione molti steroidi complicazioni legate, anche quando prednisone stato dato a dosi molto basse.

La funzione renale è stata simile in entrambi i gruppi di pazienti. "Dimostrando identica sopravvivenza e la funzione di trapianto di rene da cinque anni, ora abbiamo una base scientifica per l'offerta di terapie senza steroidi nei riceventi di rene", dice Woodle.

Tuttavia, egli osserva che il rischio di episodi di rigetto in pazienti è stato leggermente aumentato, con una precoce interruzione di steroidi. "Questi episodi sono stati lievi e facilmente curabili," dice.

Egli aggiunge che, anche se la sopravvivenza a cinque anni e la funzione di trapianto di rene sono stati identici tra coloro che hanno ricevuto predisone e quelli che hanno ricevuto altri farmaci immunosoppressori in questo studio, non significa che sarà lo stesso in 10 o 20 anni.

"La nostra speranza è che in fase di sviluppo con i nostri moderni farmaci anti-rigetto e di nuovi farmaci, anche questo piccolo rischio di un aumento di rifiuto in combinazione con i risultati a più lungo termine non sarà cambiato," dice.

I risultati di questo studio sono ora utilizzati in diverse popolazioni trapianto, risultante in dosi molto inferiori prednisone o eliminazione completa con minori complicazioni.

Questo studio ha anche ricercatori coinvolti dalla University of Wisconsin; la University of Utah; il Methodist Hospital, Houston; e Weill Cornell Medical College.

Questo studio è stato finanziato da Astellas Pharma US, Inc. autori dello studio citano ricevuta di pagamento per la partecipazione di lingua impegni sponsorizzato farmaceutiche circa immunosoppressori.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha