Test genetico prima capezzale del mondo

Maggio 28, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Sviluppato in Canada e condotto da ricercatori dell'Università di Ottawa Heart Institute (UOHI), in collaborazione con Spartan Bioscience, test genetico prima letto del mondo ha ricevuto il riconoscimento da The Lancet.

L'articolo "test genetici Point-of-care per la personalizzazione del trattamento antiaggregante (GENE RAPID): una, randomizzato, prospettico proof-of-concept", riferisce l'uso di un semplice test guancia tampone, la Spartan RX CYP2C19, eseguita da infermieri al letto del paziente. Questa tecnologia rivoluzionaria permette ai medici di identificare rapidamente i pazienti con una variante genetica conosciuta come CYP2C19 * 2. Pazienti stent cardiaci con questa variante sono a rischio di reagire male alla terapia anti-piastrinica serie con Clopidogrel (clopidogrel).

Lo studio ha dimostrato che la terapia trattamento farmacologico su misura resa possibile dal test genetici protetto con successo tutti i pazienti con la variante genetica a rischio di successivi eventi avversi, mentre il 30 per cento dei pazienti trattati con la terapia standard non ha ricevuto adeguata protezione.




"Per la prima volta in medicina, infermieri erano in grado di effettuare il test del DNA al letto del paziente. Questo è un passo significativo verso la visione della medicina personalizzata", ha detto il dottor Derek Così, interventistica Cardiologo presso l'Università di Ottawa Heart Institute (UOHI ), e ricercatore principale dello studio GENE RAPID.

Dettagli studio

Lo studio ha arruolato 200 GENE RAPID pazienti che sono stati trattati con stent cardiaco per una sindrome coronarica acuta o angina stabile. I pazienti sono stati randomizzati a una strategia di trattamento di rapida genotipizzazione point-of-care e Effient® (prasugrel) per CYP2C19 * 2 vettori, o alla terapia standard con Clopidogrel (clopidogrel). Il test del DNA comodino Spartan RX CYP2C19 è stata eseguita da infermieri che hanno ricevuto una sessione di allenamento di 30 minuti, ma non ha avuto la formazione di laboratorio prima. Il test ha una sensibilità del 100% e una specificità del 99,4% rispetto al sequenziamento del DNA. Per CYP2C19 * 2 vettori, il trattamento con prasugrel completamente eliminato High on-trattamento reattività piastrinica (HPR). HPR è un marker per i pazienti a rischio di complicanze dopo stenting. Al contrario, il 30,4% dei portatori di clopidogrel aveva HPR a 1 settimana.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha