Test inizio della Vaccino antinfluenzale Cresciuto nelle linee di cellule di insetto

Maggio 29, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati stanno lanciando uno studio di ricerca per verificare l'efficacia di un nuovo tipo di vaccino contro l'influenza che è fatto in modo diverso rispetto al vaccino convenzionale, che viene coltivato nelle uova. Il vaccino sperimentale si basa invece su una linea cellulare disegnato da insetti noti come falene seta, che sono meglio conosciuti per il loro ruolo di parassiti attaccare colture come mais, cotone, orzo ed erba medica.

Lo studio di FluBlOk, fatta da Protein Sciences Corp. di Meriden, Ct., È stato avviato da esperto di influenza John Treanor, MD, professore di medicina e direttore del vaccino e trattamento Unità di valutazione presso l'Università di Rochester Medical Center. Lo studio comprenderà un totale di 400 a 500 adulti di età da 18 a 49 in tre siti: Rochester, l'Università della Virginia, e l'Ospedale dei bambini di Cincinnati.

Dal 1940 il pollo è stato al centro degli sforzi di vaccinazione influenzale, perché le uova di gallina fecondate sono usati per coltivare i virus influenzali utilizzati nei vaccini. Ogni uovo contiene meno di un cucchiaino di materiale che infine far parte di un vaccino. A causa della complessità e vastità del processo - decine di milioni di uova devono essere prodotti, e il materiale vaccino devono essere "raccolte" da ciascuno - è in genere un processo di sei mesi per produrre abbastanza vaccino per il pubblico, quando tutto va bene .




Utilizzando una linea cellulare invece di uova per produrre il vaccino sarebbe probabilmente tagliare uno o due mesi fuori del processo di produzione, dice Treanor. Questo potrebbe ridurre i costi e dare anche scienziati e medici più tempo ogni anno, prima di decidere su questo anno di trucco vaccino, dando loro il tempo cruciale per guardare la diffusione dell'influenza di tutto il mondo e inventare un vaccino. Produrre prodotti biologici in cellule di insetto è comune; il vaccino dell'epatite B, per esempio, è prodotto da linee cellulari umane, e scienziati di Rochester hanno sviluppato un vaccino sperimentale contro il virus del papilloma umano utilizzando una linea cellulare di insetto.

Riduzione dei costi potrebbe anche permettere di aumentare la dose che i pazienti che ricevono. L'anno scorso in uno studio dello stesso prodotto in 399 persone anziane, Treanor ha scoperto che le persone che avevano ricevuto il vaccino più fatti anticorpi doppio di quanti per scongiurare l'influenza di persone sane che ha ottenuto il vaccino convenzionale.

Il nuovo studio è solo per le persone sane dai 18 a 49, che non sarà sempre un vaccino antinfluenzale altrimenti. Lo studio non prevede nessuno di gruppi ad alto rischio, come le donne in stato di gravidanza, le persone con malattie polmonari, gli anziani, o operatori sanitari. Queste persone devono essere vaccinati con vaccino convenzionale, che è noto per lavorare; lo studio sta testando un vaccino sperimentale per vedere se è efficace.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha