Test per il monitoraggio del glucosio HbA1C scarsamente predittivo nei pazienti in dialisi

Maggio 13, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il test di monitoraggio del glucosio gold standard a lungo termine per i pazienti con diabete ha dimostrato di essere di valore limitato nei pazienti in dialisi, secondo un nuovo studio alla Wake Forest Baptist Medical Center.

Lo studio appare in linea nel Clinical Journal of American Society of Nephrology e è previsto per la stampa questione luglio.

Monitoraggio zucchero nel sangue è una parte vitale della gestione del diabete. Pazienti e medici si basano su test emoglobina A1c (HbA1c) per misurare il livello di zucchero nel sangue in media di un individuo nel corso dei tre mesi precedenti. E 'il lungo periodo di prova di zucchero nel sangue più comunemente utilizzati, ed è ampiamente fiducia nella comunità medica.




Mentre l'American Diabetes Association ha ritenuto il test HbA1c uno strumento efficace per la diagnosi di diabete, i medici renali recentemente stabilito che l'HbA1c non è così utile per la gestione di pazienti con diabete e insufficienza renale avanzata. Un altro test, albumina glicata o dosaggio GA, sembra essere molto più efficace in questa impostazione.

"Molti organi non funzionano correttamente in caso di insufficienza renale grave," ha spiegato Barry I. Freedman, MD, John H. Feltri III Professore e piombo investigatore. "Per esempio, la maggior parte dei pazienti in dialisi hanno anemia con meno globuli rossi del dovuto, che ha un impatto drammatico sulla precisione della lettura HbA1c."

L'emoglobina nei globuli rossi trasporta l'ossigeno nel corpo. Di zucchero nel sangue interagisce chimicamente con l'emoglobina per identificare un valore per HbA1c. Ma i risultati di HbA1c sono solo precisi quando i globuli rossi hanno una durata di vita normale. Pazienti dialisi hanno sopravvivenza dei globuli rossi corto, riducendo il tempo che lo zucchero nel sangue deve interagire con l'emoglobina, e provocando valori HbA1c inferiori.

"I medici pensavano che la lunga HbA1c predetto risultati nel diabete", ha detto Freedman. "Questa prova non è predittivo di outcome nei pazienti diabetici con malattia renale in dialisi. I pazienti in dialisi e medici ottengono un falso senso di sicurezza perché la loro HbA1c inferiore realtà si riferisce ad una minore sopravvivenza dei globuli rossi, ma suggerisce il controllo del diabete è migliore di quello che è veramente. "

Quasi 500.000 persone sono in dialisi in gli Stati Uniti e il diabete è la causa di insufficienza renale in quasi il 50 per cento di loro. Il diabete è la causa più comune di insufficienza renale in tutto il mondo ed è associata ad alti tassi di mortalità - oltre il 20 per cento dei pazienti sottoposti a dialisi muoiono ogni anno. Come tale, vi è un urgente bisogno di accurate glicemia nei pazienti diabetici in dialisi.

Freedman e colleghi hanno valutato 444 pazienti con diabete sottoposti a dialisi. I pazienti hanno continuato il loro trattamento e HbA1c normale monitoraggio, ma anche accettato di avere un test GA ogni tre mesi per una media di oltre 2,3 anni.

Il test GA, sviluppato da sede a Tokyo Asahi Kasei Pharma Corporation, misura gli zuccheri nel sangue negli ultimi 17 giorni, a differenza del periodo di tempo più lungo per HbA1c. In situazioni in cui si verificano cambiamenti rapidi di zucchero nel sangue, il GA fornisce un quadro più preciso di controllo del diabete. Il test GA utilizzato in questo studio è disponibile in Giappone, Cina e Corea del Sud, ma non è ancora approvato dalla FDA negli Stati Uniti.

Wake Forest Battista ricercatori confrontato HbA1c dei pazienti ei risultati dei test GA, valutando la loro capacità di prevedere ricoveri e la sopravvivenza. Essi hanno scoperto che l'HbA1c non è riuscito a prevedere questi importanti risultati medici. Al contrario, il GA è un forte predittore di sopravvivenza del paziente e ricoveri.

"Questo è il primo studio che dimostra che un test di zucchero nel sangue predice il rischio di morte nei pazienti sottoposti a dialisi diabetici, così come il rischio di ospedalizzazione", ha detto Freedman. "Questo test fornisce l'anello mancante che permetterà pazienti in dialisi e medici per misurare con precisione il rischio L'associazione è chiara:. Letture ad alta GA predicono rischio più elevato."

Freedman suggerisce i medici non si basano sul HbA1c nei pazienti in dialisi, invece suggerisce che i livelli di glucosio nel sangue essere monitorati direttamente con letture multiple giornaliere fino a quando il test di GA è disponibile negli Stati Uniti.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha