Thalidomide-Like Compound mostra promessa iniziale contro il mieloma multiplo

Aprile 10, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

PHILADELPHIA - Un farmaco simile al talidomide è stato trovato essere promettente con minori effetti collaterali per il trattamento di pazienti con mieloma multiplo recidivante, una forma incurabile di tumore del midollo osseo, secondo i primi dati di uno studio clinico condotto da ricercatori del Dana-Farber Cancer Institute .

Paul Richardson, MD, Kenneth Anderson, MD, entrambi di Dana-Farber, e le loro co-autori presenteranno i dati preliminari sulla sicurezza e l'efficacia di una grande multi-centro di studio di Fase II di CC-5013 in occasione della riunione annuale della Società Americana di ematologi a Philadelphia (9 dicembre, 10:45, Camera 103). Celgene Corporation produce CC-5013, che è anche conosciuto come Revimid TM.

Il farmaco, un analogo di talidomide, è stato sviluppato per essere più potente di talidomide, riducendo alcuni degli effetti collaterali dose-limitanti di talidomide. Gli studi di laboratorio condotti da Teru Hideshima, MD, del Dana-Farber hanno dimostrato che CC-5013 non solo uccide le cellule del mieloma innescando il loro innato meccanismo di autodistruzione, ma inibisce anche la cellule del mieloma capacità di localizzare e crescere nel midollo osseo. Inoltre, sembra avere effetti anti-angiogenici e stimola il sistema immunitario ad attaccare il mieloma.




"Siamo incoraggiati dalle risposte visto finora, e la relativa tollerabilità di questo comodo agente attivo per via orale è un vero vantaggio per i pazienti", dice Richardson.

Una fase I studio condotto dagli stessi ricercatori del Dana-Farber determinata una dose massima tollerata del farmaco. Il nuovo studio, che ha cominciato all'inizio di quest'anno, ha confrontato due regimi terapeutici: quello in cui i pazienti hanno preso 15 mg. del farmaco due volte al giorno per tre settimane, seguite da una settimana di riposo, e uno in cui i pazienti hanno seguito lo stesso schema, ma con 30 mg. come dose una volta al giorno. Desametasone potrebbe essere aggiunto in pazienti in cui CC-5013 da solo non si stava rivelando utile come studi di laboratorio hanno suggerito che i due agenti combinati hanno almeno un'attività additivo mieloma.

I risultati preliminari dello studio dimostrano che vi sia una significativa attività anti-mieloma con risposte misurabili in circa il 50 per cento dei pazienti valutabili trattati fino ad oggi. Il farmaco è stato ben tollerato, con la prova che il regime di dosaggio giornaliero ha meno effetti collaterali rispetto il programma due volte al giorno, ma la parità di attività.

Dana-Farber Cancer Institute (http://www.danafarber.org) è un insegnamento principale affiliato alla Harvard Medical School ed è tra i principali centri di ricerca e cura del cancro negli Stati Uniti. E 'uno dei membri fondatori della Dana-Farber/Harvard Cancer Center (DF/HCC), designato un cancro al centro dal National Cancer Institute.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha