Trial internazionale di due microbicidi Begins

Maggio 2, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un grande, studio multisito progettato per esaminare la sicurezza e l'efficacia preliminare di due microbicidi topici candidati per prevenire l'infezione da HIV si è aperto a volontari di iscrizione. Il processo, sponsorizzato dal National Institute of Allergy e Malattie infettive (NIAID), parte del National Institutes of Health, rappresenta una collaborazione tra i vari istituti di ricerca in Africa e negli Stati Uniti.

Sebbene non microbicidi autorizzati sono a disposizione del pubblico oggi, gli scienziati sperano questi agenti - studiato per essere applicato alla superficie della vagina per prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili (IST) - un giorno sarà uno strumento fondamentale nella lotta contro l'HIV/AIDS.

Le donne costituiscono quasi la metà di tutte le persone che vivono con l'HIV in tutto il mondo. "La maggior parte dei nuovi casi di infezione da HIV nelle donne derivano da rapporti eterosessuali, ma le donne non è sempre in grado di insistere sul fatto che i loro partner maschi utilizzano misure per prevenire la trasmissione dell'HIV", osserva Direttore NIAID Anthony S. Fauci, MD "Se efficace, microbicidi sarebbero uno strumento prezioso per donna-controllato di rallentamento del ritmo dell'epidemia di HIV/AIDS, "Dr. Fauci, aggiunge.




I primi volontari sono stati arruolati questa settimana in siti a Durban, Sud Africa, e presso l'Università della Pennsylvania a Philadelphia. Iscrizione inizierà a breve a siti in altri quattro paesi africani - Malawi, Tanzania, Zimbabwe e Zambia. Circa 3.220 donne saranno arruolati nello studio, che dovrebbe durare circa 30 mesi.

"Questa è la prima prova di sicurezza e l'efficacia microbicida di questa portata deve essere condotta da NIAID," afferma Roberta J. Nero, Ph.D., topica Microbiocide Team Leader nella divisione del NIAID dell'AIDS. "Si tratta di un processo critico di valutazione due microbicidi topici con differenti meccanismi d'azione", aggiunge.

I microbicidi da testare sono PRO 2000 e BufferGel. Prodotto da Indevus Pharmaceuticals, Lexington, MA, PRO 2000 ha dimostrato attività contro l'HIV e altre malattie sessualmente trasmissibili in entrambe le prove di laboratorio e degli animali. Si ritiene di agire inibendo l'ingresso del virus HIV e di altri agenti patogeni nelle cellule del corpo. BufferGel, un prodotto di ReProTect, Inc., Baltimore, MD, aumenta la naturale acidità della vagina in presenza di liquido seminale che neutralizza l'ambiente vaginale. Un ambiente acido inattiva HIV così come altri agenti patogeni.

Ogni donna nel processo sarà messo a caso in uno dei quattro gruppi di uguali dimensioni. Un gruppo utilizzerà BufferGel prima di ogni atto del rapporto sessuale, un gruppo userà PRO 2000, un gruppo userà un gel placebo, e l'ultimo gruppo non utilizzare alcun gel. Inoltre, tutti i partecipanti riceveranno preservativi e la prevenzione vasta consulenza ad ogni visita clinica.

Il processo è uno dei numerosi studi condotti attraverso studi di prevenzione HIV Network di NIH (HPTN), che è finanziato dal NIAID, il National Institute of Child Health and Human Development, il National Institute on Drug Abuse e il National Institute of Mental Health. Maggiori informazioni su questo studio (HPTN 035) è disponibile a www.hptn.org/index.htm. La sedia protocollo dello studio è Salim Abdool Karim, MBChB, Ph.D., dell 'Università di KwaZulu-Natal a Durban, in Sud Africa.

###

NIAID è un componente del National Institutes of Health, una agenzia del Dipartimento di Salute e Servizi Umani. NIAID supporta la ricerca di base e applicata per prevenire, diagnosticare e trattare malattie infettive come l'HIV/AIDS e altre malattie sessualmente trasmissibili, l'influenza, la tubercolosi, la malaria e la malattia da parte di potenziali agenti di bioterrorismo. NIAID supporta anche la ricerca sui trapianti e le malattie immuno-correlati, tra cui i disturbi autoimmuni, asma e allergie.

I comunicati stampa, schede tecniche e altre NIAID materiali sono disponibili sul sito Web all'indirizzo NIAID http://www.niaid.nih.gov.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha