Trovare significato nel cammino cancro

Giugno 4, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Quando Morgan recentemente appreso la sua malattia si era diffusa a costole, polmoni e femore, ha iniziato la ricerca di una maggiore significato nella sua malattia.

"Il mio viaggio cancro ha molti alti e bassi, incognite e le frustrazioni che mi hanno lasciato affamati per affrontare meccanismi e modi per affrontare il giorno giorno per vivere con il cancro", ha detto Morgan.




Arash Asher, MD, direttore del Cancer Survivorship e Riabilitazione Program presso il Cedars-Sinai Samuel Oschin Comprehensive Cancer Institute, di cui Morgan per il suo nuovo programma, Growing resilienza e il coraggio con il cancro, o GRACE. Il programma ha un chiaro obiettivo: aiutare i pazienti con malattia in stadio avanzato di indirizzo profonde sfide esistenziali e spirituali che potrebbero verificarsi.

"Anche se la cura è una possibilità per alcuni, la guarigione è una possibilità per tutti," ha detto Asher, co-sviluppatore del programma. "Il programma GRACE è destinato per aiutare i pazienti a trovare una vita buona, anche se può non essere facile. A volte le cose che minacciano la nostra vita può anche rafforzare la vita dentro di noi. Vogliamo garantire che ogni paziente con stadio avanzato malattia può trovare la pace interiore, la forza e significato. "

La serie di workshop interattivo di cinque settimane per i sopravvissuti al cancro in stadio avanzato si basa sul lavoro di psichiatra Victor E. Frankl 1959 libro "Uno psicologo nei lager", che racconta le esperienze di Frankl come un sopravvissuto all'Olocausto. I principi del libro di Frankl, insieme con le letture di gruppo e la poesia, le strategie di coping e le pratiche di consapevolezza, possono aiutare i pazienti con malattia avanzata trovare un significato nella loro malattia imparando a costruire la resilienza nel loro spirito interiore.

Ogni sessione offre una miscela unica di prospettive dei pazienti, Asher, Jeffrey Wertheimer, PhD, co-sviluppatore del programma e di un neuropsicologo clinico presso il Dipartimento di Medicina Fisica e Riabilitazione, Ann Gottuso, PhD, neuropsicologia borsista presso il Dipartimento di Fisica Medicina e Riabilitazione e Bronwen Jones, un cappellano istituto di cancro nel servizio assistenza spirituale al Cedars-Sinai.

"I programmi di grazia" struttura mi ha fornito una vera e propria cassetta degli attrezzi di modi per affrontare il mio cancro. Ho vissuto molti 'momenti aha' che hanno contribuito a cambiare il mio punto di vista e l'atteggiamento di essere un paziente ", ha detto Morgan.

Questi momenti di chiarezza hanno aiutato Morgan riallineare la sua risposta a situazioni difficili e randagio da un atteggiamento arrabbiato. Trovò anche forza e conforto nel parlare e condividere con gli altri partecipanti al programma di fronte a difficoltà, ma diverse diagnosi di cancro.

Ora, Morgan sta guardando la vita attraverso una lente diversa e trovare nuovi modi per portare la gioia e lo scopo, tra cui hobby di cui godeva prima che il cancro. "Ho riacceso un interesse per l'arte come una forma di terapia, iniziato a praticare tecniche di meditazione e iniziato a esercitare con un personal trainer, come avevo fatto prima del mio diagnosi."

Morgan ha aggiunto che "vivere con il cancro è difficile, ma dopo aver completato il programma di GRACE, ho un forte desiderio di essere produttivi e restituire in una capacità più grande."

Oltre al programma di GRACE, la Survivorship e Riabilitazione Cancer Program si rivolge ai fisici, bisogni psicologici e di informazione dei malati di cancro e delle loro famiglie che continuano o completano il loro trattamento del cancro. I programmi includono un programma di esercizio Cancer Recovery creato per combattere la fatica correlate al cancro, migliorare la forza, migliorare l'equilibrio e combattere la depressione e l'emergente della Haze serie "chemobrain" per aiutare i pazienti a prendere un approccio proattivo per affrontare gli effetti collaterali del trattamento, tra cui la perdita di memoria , ansia, stress, cambiamenti di umore e difficoltà a dormire.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha