Tumore risposta potrebbe non essere migliore misura di efficacia in non a piccole cellule del cancro del polmone Treatment

Giugno 9, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori in genere di valutare l'efficacia di un nuovo trattamento del cancro guardando a come i tumori rispondono ad essa. Ma nel caso di tumore non a piccole cellule del polmone avanzato, ci può essere un modo migliore per valutare l'efficacia.

Un nuovo studio Southwest Oncology Group guidato da un team di ricercatori UC Davis Cancer Center suggerisce che una misura alternativa - "tasso di controllo della malattia" - può essere un più forte predittore di sopravvivenza di restringimento del tumore. La ricerca è stata presentata di recente in occasione della riunione annuale della American Society of Clinical Oncology ad Atlanta.

"Se convalidato, questo 'presto guardare' misura statistica potrebbe migliorare la valutazione dell'efficacia, con vaste implicazioni per la progettazione di cancro futuri studi clinici per il cancro avanzato non a piccole cellule del polmone", ha detto Primo N. Lara, Jr., professore associato di ematologia e oncologia presso UC Davis Cancer Center e autore principale del nuovo studio.




Lara ei suoi colleghi hanno definito il tasso di controllo della malattia come la percentuale di pazienti che hanno una risposta parziale o completa di un trattamento sperimentale più quelli in cui la malattia si stabilizza.

"In passato, abbiamo usato il tasso di risposta completa più il tasso di risposta parziale o CR + PR, come la nostra unica misura di efficacia", ha detto Lara. "Il tasso di controllo della malattia, DCR, è il tasso di risposta completa più il tasso di risposta parziale più il tasso di pazienti con malattia stabilizzata, o DCR = CR + PR + SD. Questa misura può meglio prevedere come un nuovo farmaco interesserà la sopravvivenza."

Nel loro studio, i ricercatori riuniti dati da 984 pazienti con tumore non a piccole cellule del polmone avanzato che ha partecipato a tre studi SWOG randomizzati di regimi chemioterapici a base di platino.

Dei 886 pazienti che erano vivi due mesi dopo il trattamento a partire, il 62 per cento ha avuto una stabilizzazione della malattia, il che significa il loro cancro non era progredita dopo essere entrate nel trial clinico. Un altro 19 per cento ha avuto una risposta completa o parziale, cioè i loro tumori erano scomparsi o ridotti nelle dimensioni. Aggiungendo le due misure insieme ha prodotto un tasso di controllo della malattia del 81 per cento.

Quando Lara ei suoi colleghi hanno confrontato il tasso di controllo della malattia per la misura standard (CR + PR), hanno scoperto che il tasso di controllo della malattia ha avuto un associazione molto più forte con la sopravvivenza.

"La comunità cancro è attivamente alla ricerca di modi per migliorare le sperimentazioni cliniche, in modo che possiamo ottenere risposte migliori in modo più efficiente e portare i progressi per i nostri pazienti più rapidamente. In nessun luogo questo più importante che nel cancro del polmone", ha detto Lara. "Questi risultati saranno testati in maniera prospettica SWOG, ma se portano fuori, possono aiutarci a progettare sperimentazioni cliniche intelligenti per polmone e forse altri tumori."

Il cancro del polmone è la principale causa di morte per cancro tra gli uomini e le donne negli Stati Uniti. Secondo l'American Cancer Society, secondo le stime, 174.470 persone si ammalano di cancro al polmone di quest'anno, e 162.460 moriranno da esso. Conti non a piccole cellule cancro ai polmoni per circa l'80 per cento dei casi di cancro al polmone.

Partecipato anche il nuovo studio sono stati i ricercatori del Centro di Ricerca e Biostatistica a Seattle, University of Colorado Health Sciences Center, University of Maryland, e Università di Kansas.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha