Turbativa Cell Signaling grasso nei topi obesi collegato a un aumento della morte cellulare In allargata Hearts

Maggio 19, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Segnalazione delle cellule di grasso di turbativa nei topi obesi è stato collegato a un aumento della morte cellulare, o apoptosi, nei cuori dilatati. Secondo i ricercatori del Johns Hopkins, che ha condotto lo studio, è necessaria la ricerca per capire come l'obesità contribuisce a cuori ingranditi (ipertrofia), insufficienza cardiaca successiva e aumento del rischio di morte.

"Il lavoro suggerisce anche un percorso biologico per potenziali terapie che potrebbero bloccare o invertire gli effetti nocivi di obesità sul cuore," dice il ricercatore principale e cardiologo Lili Barouch, MD, professore assistente presso la Scuola Johns Hopkins University of Medicine e il suo Heart Institute.

I ricercatori hanno studiato l'allargamento del muscolo cardiaco e la morte cellulare in più di 20 uomini e donne, alcuni topi normali e altri inbred per l'obesità a causa di cambiamenti nella quantità e la funzione della leptina. Alcuni topi sono stati leptina carenti, mentre altri avevano recettori della leptina non lavorativi. Realizzato da cellule di grasso, la leptina regola l'appetito e bilancio energetico. Normalmente, maggiori quantità di leptina sono liberati dalle cellule di grasso quando un animale è "pieno", come segnale di smettere di mangiare, ma il segnale è bloccato inobesity. Confronto di campioni di tessuto di cuore di topi obesi e topi normali ha dimostrato che quando leptina segnalazione è stata interrotta, i cuori sono diventati allargata e apoptosi aumentata di più di 10 volte quello che si verifica nei tessuti normali. Quando i livelli di leptina e la funzione sono stati restaurati, apoptosisactivity tornato a livelli quasi normali.




Cardiac myocyte apoptosi è associata con ipertrofia ventricolare sinistra in modelli murini di obesità. Lili Barouch, Daquing Gao, Chen Lei, Shakil Khan, Shubha Raju, Koenraad Vandegaer, Christopher O'Donnell, Dan Berkowitz, Chiming Wei, e Joshua Hare.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha