Un incontro di menti Il campo estivo per la discussione costruttiva Moguls Spark


Negli ultimi 2-3 anni c'è stato un sacco di cambiamenti negli atteggiamenti nel settore dello spettacolo e di Internet in materia di violazione del copyright. Le due facce della medaglia imparato molto circa i loro ruoli e luoghi per far valere i loro interessi particolari. La tragedia è che SOPA e PIPA insegnato molti molti altri. Ma gli sforzi legislativi invasivi sono stati esposti, e la conseguente indignazione pubblica Got presentati a loro, e infine morì in Senato.

School Of Hard Knocks




Molti di noi mantenere un sacco di formazione in queste lezioni private, ma l'industria dell'intrattenimento davvero imparato una dura lezione con SOPA e PIPA: Se la faccia del pubblico americano con una scelta tra interessi economici e dei loro diritti costituzionali, (come la privacy), le aziende hanno sempre il sedile posteriore. Viacom COO Tom Dooley, si lamentava, "Hanno tsunamied conversazione con la retorica, e che non erano pronti a combattere." Ha continuato che una soluzione soddisfacente per tutti gli interessati, il problema della pirateria deve essere trovato.

Allan e Cos campo estivo per Moguls

La conferenza annuale sponsorizzato da Allan & Co. è un "chi è chi" della celebrità, media e governo. Per un primo, quest'anno, il CEO di Apple Tim Cook, è stato uno dei partecipanti, unitamente ai responsabili di Viacom, News Corp., e molti altri. Bill Cosby anche esibito durante l'evento di quest'anno. Anche se i capi della media presenti, tuttavia, ci sono stati pochi casi di offerte fatte e le discussioni che si ebbero. In passato hanno offerto un punto di riferimento a queste funzioni, ma come è stato il caso in passato, si evitano i giornalisti, ei dettagli degli incontri tra i leader, ma non esiste.

Nella discussione

Tali riunioni sono sempre tensioni tra i calciatori. Nell'ultimo anno e ha vinto alcuni perso un po '. Ma tutti i giocatori pirateria online e la privacy del gioco imparato lezioni importanti. CEO della RIAA, Cary Sherman, ha partecipato annuale del Personal Democracy Forum a New York, (un evento annuale di pirateria in cui egli era ben lungi dall'essere "nel suo elemento") e bere una presentazione, ha detto, " Il modo in cui la legislazione non è la più attraente e pratico. "Una dichiarazione che torna a casa se si considera regolamento 6 scioperi che ha avuto inizio il 1 ° luglio, con la maggior parte dei cinque ISP iscritti nel loro programma contro la RIAA "volontaria". pirateria I clienti non sono mai stati consultati né informati dei cambiamenti imminenti in tutta l'azienda, solo attraverso la copertura mediatica ha fatto scoprono.

La forma delle cose a venire

Se le dichiarazioni di Regola 6 scioperi e il signor Sherman "viene preso alla lettera, non è molto diverso dal credere che i partecipanti possono aspettarsi di più la sorveglianza di Internet attraverso la politica aziendale nel prossimo futuro. CEO VPNReviewz Michael Maxstead, ci aspettiamo una prestazione di questo tipo di monitoraggio pesante in futuro. aggiunge, "tra cui il governo tenta di accedere ai dati personali basati su Internet, stiamo perdendo l'intimità ad un ritmo allarmante. Tutto ciò che resta da vedere qui è il denaro politico utilizzato per censurare e bloccare i siti web ".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha