Un passo avanti verso un vaccino contro la malaria

Aprile 24, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

"L'alto numero di morti per malaria è in parte dovuto alla resistenza acquisita del parassita della malaria ai trattamenti tradizionali," ha detto il ricercatore principale dello studio, il biologo Adrian Batchelor della University of Maryland School of Pharmacy. "Il parassita è un organismo molto complesso che si sviluppa attraverso diverse fasi del ciclo di vita. Ciò ha permesso di eludere il sistema immunitario e rende la creazione di un vaccino completa un compito difficile."

Vaccini contro la malaria ad oggi non sono state del tutto efficaci, solo in grado di sopprimere temporaneamente la malattia. Un completo vaccino contro la malaria completamente protettivo, probabilmente composto di vari elementi, ciascuno solo in parte riuscito a combattere la malaria da sola. La "parte" potenziale studiato qui è una proteina nota come "membrana apicale Antigen 1" (AMA1), una proteina presente sulla membrana cellulare di Plasmodium falciparum, il parassita che provoca la forma più letale di malaria.




Un vaccino basato su AMA1 ha buone possibilità di successo perché AMA1 è prodotto, o "espresso", in due fasi del ciclo di vita del parassita critical. Tuttavia, in diversi ceppi di malaria, AMA1 può avere molte leggere variazioni di struttura, chiamati "polimorfismi". Queste variazioni sono problematici per lo sviluppo di vaccini. Individuazione dei siti polimorfici su AMA1 determinando la sua struttura è essenziale per comprendere come quei siti potrebbero influenzare lo sviluppo di un vaccino.

Il gruppo di ricerca si è concentrata su un particolare segmento di AMA1. Hanno studiato utilizzando raggi X presso Sincrotrone fonte nazionale di Brookhaven Light (NSLS), un impianto che produce raggi X, ultravioletti e luce infrarossa per la ricerca. L'analisi a raggi X ha mostrato che il segmento è costituito da due regioni distinte, chiamati domini, e in seguito rivelato caratteristiche inusuali: loop molecolari lunghi si estendono verso l'esterno dal centro di un dominio. Questi anelli formano un "scaffold" per gli amminoacidi annessi, che possono mutare senza influenzare la funzione di AMA1. Queste mutazioni producono i diversi polimorfismi AMA1.

"Pensiamo che questi cicli polimorfismo portanti hanno uno scopo, come ad esempio 'proteggere' una parte critica di AMA1 dagli attacchi di anticorpi umani", ha detto Batchelor. "In effetti, i loop AMA1 circondano una 'depressione' molecolare che abbiamo il sospetto può essere responsabile per legare i parassiti della malaria ai globuli rossi umani."

Biofisico Michael Becker, lo scienziato Brookhaven coinvolti, ha detto, "E 'bello per contribuire agli sforzi nella lotta contro la malaria, in quanto si tratta di una malattia estremamente importante per sradicare, in particolare per le regioni svantaggiate del mondo ed è scientificamente affascinante. Per quanto riguarda Brookhaven del ruolo, è il matrimonio inscindibile della scienza e della tecnologia a strutture come la NSLS - e si spera presso l'impianto aggiornato previsto, NSLS-II - che ci forniscono gli strumenti per perseguire e creare nuova scienza che può risolvere i problemi umani critiche reale mondo. "

I ricercatori hanno in programma di costruire su questa ricerca cercando di identificare i composti che si inserisce nel trogolo e potrebbe impedire il parassita della malaria di legarsi ai globuli rossi. Essi potranno anche cercare di determinare se ci sono regioni non polimorfiche di AMA1 che potrebbe funzionare come un vaccino.

Questo studio ha incluso anche gli scienziati del Commonwealth Scientific and Industrial Research Organization e La Trobe University, entrambi situati in Australia. E 'stato sostenuto dall'Ufficio di Scienze di base dell'energia e l'Ufficio di Ricerca Biologica e Ambientale, sia all'interno del Dipartimento di Ufficio Energia della scienza, così come il Centro nazionale per le risorse di ricerca nell'ambito del National Institutes of Health, e l'Università di Maryland School of Pharmacy.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha