Un passo verso la prevenzione del cancro del polmone di diffondersi al cervello e Nuovi risultati degli studi clinici

Aprile 7, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Dr. Glen Weiss del Translational Genomics Research Institute (TGen) e Scottsdale Healthcare ha recentemente annunciato due importanti progressi nel trattamento del cancro del polmone a una conferenza internazionale di ricerca sul cancro.

Dr. Weiss, MD, un ricercatore associato di cancro del TGen e Biologia Cellulare Divisione e Direttore di Oncologia Toracica a TGen Research Clinical Services di Scottsdale Healthcare, ha fatto due annunci alla 13 ° Conferenza mondiale sulla Lung Cancer in San Francisco.

In una presentazione, il dottor Weiss ha descritto la ricerca che alla fine potrebbe aiutare a prevenire il cancro al polmone di diffondersi al cervello. In non a piccole cellule del polmone (NSCLC), metastasi cerebrale è una complicanza devastante che si verifica in ben 1 in 4 pazienti. La capacità di identificare le persone a rischio di sviluppare metastasi cerebrali possono guidare nuove terapie.




Un team guidato dal dottor Weiss trovato diversi microRNA, che sono molecole a singolo filamento di RNA che regolano come i geni controllano lo sviluppo cellulare - così come diverse caratteristiche di imaging ad alta tecnologia - tutti connessi con la diffusione del cancro ai polmoni al cervello.

Il significato biologico di questi microRNA sono in fase di studio, e più studi sono garantiti, secondo il team, che è stato finanziato dalla Fondazione Ibis dell'Arizona, la Fondazione TGen e la Healthcare Foundation di Scottsdale.

"Con ulteriori convalide, questo lavoro può portare a tecniche migliori per prevedere, trattare e prevenire le metastasi cerebrali infine nei pazienti con tumore non a piccole cellule del polmone", ha detto il dottor Weiss. "Identificare la popolazione più a rischio per le metastasi cerebrali, in modo che i processi terapeutici informate possono essere intraprese, potrebbe consentire un cambiamento paradigmatico nel trattamento di questi pazienti."

Il team di studio ha incluso i ricercatori: TGen; Virginia G. Piper Cancer Center presso Scottsdale Clinical Research Institute di Scottsdale Healthcare; Scottsdale Medical Imaging LTD; e la Scuola di Informatica, Informatica e decisione Sistemi Ingegneria Ira A. Fulton Scuola di Ingegneria della Arizona State University.

In un'altra presentazione, il dottor Weiss ha discusso la recente notizia di Threshold Pharmaceuticals Inc. e il pifferaio della Virginia G. Cancer Center a Scottsdale Healthcare dei risultati di due studi di fase I di sperimentazione clinica per un farmaco chiamato TH-302.

I due studi clinici sono entrambi valutando la sicurezza e l'efficacia di TH-302, un farmaco attivo in assenza di ossigeno. Entrambi gli studi clinici coinvolgono pazienti con tumori solidi avanzati. In uno, sono trattati con TH-302 in combinazione con altri agenti chemioterapici. Nell'altra, sono trattati solo con TH-302, che è prodotto da Pharmaceuticals Soglia di Redwood City, California.

Nello studio di quelli trattati solo con TH-302, sei delle otto, o 75 per cento, dei pazienti con carcinoma polmonare a piccole cellule (SCLC) "ottenuto malattia stabile o meglio." Nello studio di quelli trattati con TH-302 in combinazione con altri agenti chemioterapici, otto dei 12, o 67 per cento, dei pazienti con NSCLC "raggiunto malattia stabile o meglio", secondo un comunicato dalla soglia e Scottsdale Healthcare.

"TH-302 è un nuovo romanzo, piccola molecola che si attiva quando le cellule sono in condizioni prive di ossigeno, che è una condizione metabolica caratteristica delle cellule tumorali", ha detto il dottor Weiss. "Siamo entusiasti di continuare le indagini con TH-302 e circa il potenziale beneficio che potrebbe conferire alle persone che vivono con il cancro ai polmoni."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha