Uno studio collega attività moderata per abbassare il rischio di cancro al seno

Maggio 13, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori della American Cancer Society hanno scoperto che camminare almeno 7 ore alla settimana è associato ad un rischio inferiore del 14% di sviluppare il cancro al seno dopo la menopausa. Questo risultato è in linea con molti altri studi che mostrano esercizio fisico regolare può aiutare le donne a ridurre il rischio di cancro al seno. Nuove informazioni in questo studio è emerso l'esercizio ha aiutato le donne anche se non erano in sovrappeso, e li ha aiutati, anche se hanno guadagnato peso durante lo studio.

E 'stato pubblicato presto in linea 4 ottobre 2013 in Cancer Epidemiology, Biomarkers, e la prevenzione.

I ricercatori hanno esaminato lo stato di esercizio e livelli di cancro al seno in 73.615 donne in postmenopausa che prendono parte alla CPS-II Nutritional Cohort, uno studio avviato dalla American Cancer Society nel 1992. Durante lo studio 17 anni, 4.760 delle donne sono stati diagnosticati con seno cancro.




Tra le donne che hanno riferito di camminare come loro unica attività, chi camminava almeno 7 ore a settimana avevano un rischio inferiore del 14% di cancro al seno rispetto a coloro che camminavano 3 o meno ore a settimana. Le donne camminavano a un ritmo "moderato" - circa 3 miglia all'ora. Le donne più attivi - quelli che camminavano e facevano esercizio fisico più vigorosa - avevano un rischio inferiore del 25% di cancro al seno rispetto al meno attivi.

"I nostri risultati supportano chiaramente un'associazione tra attività fisica e il cancro al seno dopo la menopausa, con più attività vigorosa avere un effetto più forte", ha detto Alpa Patel, PhD, capo dello studio e direttore strategico American Cancer Society of Cancer Prevention Study-3. "I nostri risultati sono particolarmente rilevanti, come persone lottano con informazioni contrastanti su quanto l'attività di cui hanno bisogno per rimanere in buona salute. Senza altre attività fisiche ricreative, camminando in media di almeno un'ora al giorno era associato ad un rischio modestamente più basso di cancro al seno . Le attività più faticose e lunghe abbassato il rischio ancora di più. "

Le donne nello studio hanno beneficiato di attività fisica se fossero ad un peso sano, sovrappeso, o obesi, e anche se hanno guadagnato peso durante lo studio. Essi hanno inoltre beneficiato o meno stavano assumendo la terapia ormonale in menopausa. Esercizio ridotto il rischio di entrambi i tumori negativi dei recettori degli estrogeni positivi e recettori degli estrogeni. (In estrogeni cancro al seno positivo per il recettore, l'ormone femminile estrogeno promuove la crescita della terapia del cancro. Ormonale per le opere di cancro al seno, bloccando gli effetti degli estrogeni o di abbassare i livelli di estrogeni. L'estrogeno cancro al seno recettore-negativa è spesso più difficile da trattare, perché non è in grado di rispondere alla terapia ormonale.)

L'American Cancer Society raccomanda agli adulti di fare almeno 150 minuti di moderata intensità o 75 minuti di attività vigorosa intensità a settimana, preferibilmente sparsi per tutta la settimana. Attività di moderata intensità sono quelle a livello di una camminata. Attività vigorosa intensità aumentano la frequenza cardiaca e la respirazione, e ti fanno sudare. Gli esempi includono corsa, danza aerobica, e il calcio.

Come esercizio abbassa il rischio di cancro al seno non è del tutto chiaro. Si ritiene che l'attività fisica regola gli ormoni, tra cui estrogeni e insulina, che possono alimentare la crescita del cancro al seno.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha