US tasso di nascita pretermine presenta un miglioramento di cinque anni

Aprile 2, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il tasso di parto pretermine US è sceso per il quinto anno consecutivo nel 2011 al 11,7 per cento, il più basso in un decennio, dando altre migliaia di bambini un sano inizio della vita e risparmiare miliardi in costi sociali e sanitari.

Quattro stati - Vermont, Oregon, New Hampshire, Maine e - guadagnato una "A" sul March of Dimes 2012 prematura nascita Report Card come i loro tassi di natalità pretermine incontrato il March of Dimes 9,6 per cento obiettivo. Anche se il tasso di nascita pretermine US migliorato, ancora guadagnato un "C" sulla scheda Report.

"Questi risultati dimostrano che molte nascite premature possono essere prevenute con le giuste politiche e la leadership coraggiosa", ha detto March of Dimes Presidente Dr. Jennifer L. Howse. "Il nostro progresso nazionale nella riduzione delle nascite premature negli ultimi cinque anni dimostra che quando la salute infantile diventa una priorità, i bambini beneficiano. Dobbiamo attuare interventi efficaci e accelerare i nostri investimenti in nuova ricerca per prevenire la nascita pretermine in modo un giorno ogni bambino riceverà un sano inizio nella vita. "




Il tasso di parto pretermine Uniti ha raggiunto un picco nel 2006 a 12,8, dopo essere salito costantemente per più di due decenni, secondo il Centro nazionale per le statistiche di salute. Esso è sceso a 11,7 nel 2011, il più basso in un decennio.

Tutto questo significa che il miglioramento non solo i bambini sani, ma anche un potenziale di risparmio di circa 3 miliardi di dollari di assistenza sanitaria e di costi economici per la società, ha detto il dottor Howse. Circa 64.000 bambini sono nati meno pretermine nel 2010, rispetto al 2006, l'anno di picco.

Dr. Howse attribuito i tassi migliorati ad una espansione dei programmi e degli interventi di successo, tra le azioni da parte di funzionari stato di salute in 48 Stati, il Distretto di Columbia e Porto Rico, che stabiliscono formalmente obiettivi di abbassare i loro tassi di natalità pretermine 8 per cento entro il 2014 da loro 2009 Tasso, sulla base di una sfida lanciata nel 2011 dall'Associazione di Stato e di organizzazioni sanitarie territoriali.

Sul Report Card 2012, 45 Stati, il Distretto di Columbia e Puerto Rico hanno visto un miglioramento nei loro tassi di natalità pretermine tra il 2009 e il 2011, guadagnando 16 di loro voti migliori.

I maggiori cali nascita prematura sono verificati tra i bambini nati a 34-36 settimane di gravidanza, ma il miglioramento è stato su tutta la linea. Ogni gruppo razziale ed etnica beneficiato, e c'erano meno bambini prematuri nati in tutte le fasi della gravidanza.

La March of Dimes "bambini sani sono Worth the Wait" campagna invita gli operatori sanitari ed i pazienti non programmare una consegna fino ad almeno 39 settimane complete di gravidanza, a meno che non vi sia una ragione medica per farlo. Molti organi importanti, compreso il cervello e polmoni del bambino, non sono completamente sviluppate fino ad allora. Il Dipartimento di Salute e Servizi Umani "Strong Start" iniziativa sta collaborando con la March of Dimes per sensibilizzare circa l'importanza di una gravidanza a termine attraverso il sostegno pubblicità a pagamento e la collaborazione con gli ospedali per migliorare l'assistenza perinatale.

Il marzo di Dimes Report Card confronta tasso di parto pretermine di ogni stato alla March of Dimes obiettivo di ridurre il tasso al 9,6 per cento di tutti i nati vivi entro il 2020. Le informazioni Report Card per gli Stati Uniti e gli stati sono disponibili online all'indirizzo: marchofdimes.com/ ReportCard.

Il Report Card calibri anche i progressi verso gli stati 'abbassare i loro tassi di parto pretermine, monitorando fattori.

  • 7 Stati e il District of Columbia hanno ridotto la percentuale di donne in età fertile non assicurati;
  • 43 stati il ​​Distretto di Columbia e Puerto Rico abbassato il tasso di parto pretermine in ritardo, i bambini nati tra il 34 e 36 settimane di gestazione.

In tutto il mondo, 15 milioni di bambini sono nati troppo presto ogni anno e più di un milione di questi bambini muoiono a causa dei loro primi nascite. Gli Stati Uniti classificato 131 su 184 paesi, secondo un rapporto globale maggio 2012 sulla nascita prematura rilasciato dal March of Dimes e diversi partner. Questo 17 novembre la March of Dimes e dei suoi partner globali segnerà la seconda Giornata Mondiale prematurità chiedendo a tutti di pubblicare una storia di un bambino nato troppo presto a http://www.facebook.com/WorldPrematurityDay. La pagina sarà caratterizzato da una mappa interattiva del mondo che mostra il luogo di servizio per ogni storia raccontata.

Sempre il 17 novembre, l'Empire State Building di New York City sarà splendente in luce viola per simboleggiare la speranza per un sano inizio per più bambini.

Il marzo di Dimes prematurità Prevention Campaign è reso possibile dal sostegno di Destination Maternity, Watson Pharmaceuticals, la Fondazione WellPoint, e regali di milioni di singoli donatori.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha