Uso La terapia ormonale nelle donne in postmenopausa può aumentare l'incidenza di cancro al seno più avanzato

Marzo 15, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Follow-up di circa 11 anni di partecipanti Health Initiative delle donne ritiene che tra le donne in postmenopausa, l'uso di estrogeno più progestinico è associata ad un aumento dell'incidenza di tumori al seno che sono più avanti, e con un rischio più elevato di decessi attribuibili al cancro al seno , secondo uno studio del 20 ottobre di JAMA.

In Initiative di salute delle donne (WHI), randomizzato, controllato con placebo di estrogeno più progestinico, dopo un tempo di intervento medio di 5,6 anni e un follow-up medio di 7,9 anni, l'incidenza del cancro al seno è aumentato tra le donne che hanno ricevuto la terapia ormonale combinata. "... Questioni di rilevanza clinica rimangono, compreso l'effetto a lungo termine cumulativo di estrogeno più progestinico sulla incidenza del cancro al seno e se la mortalità per cancro al seno è aumentato di uso combinato terapia ormonale," scrivono gli autori.

Rowan T. Chlebowski, MD, Ph.D., del Los Angeles Biomedical Research Institute presso Harbor-UCLA Medical Center, Torrance, California., E colleghi hanno analizzato i dati e riferire informazioni aggiornate sulla incidenza del cancro al seno e, per la prima volta, informazioni sulla mortalità per tumore al seno correlate a uso combinato terapia ormonale in studio WHI. Un totale di 16.608 donne di età post-menopausa 50-79 anni senza isterectomia preventiva da 40 centri clinici degli Stati Uniti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere estrogeni equini coniugati, 0,625 mg/d, più medrossiprogesterone acetato, 2,5 mg/d, o pillola placebo. Dopo l'originale data di completamento dello studio (31 marzo 2005), con consenso re era necessario per continuare il follow-up per l'incidenza del cancro al seno ed è stato ottenuto da 12.788 (83 per cento) dei partecipanti superstiti.




I ricercatori hanno scoperto che in intention-to-treat analisi tra cui tutti i partecipanti randomizzati e censurare quelli non consenziente ulteriore follow-up, l'estrogeno più progestinico rispetto al placebo aumentato l'incidenza di cancro mammario invasivo (385 casi [0,42 per cento l'anno] vs. 293 casi [0,34 per cento per anno], rispettivamente). A significativamente più grande frazione donne nel gruppo terapia ormonale combinata avuto tumori al seno con linfonodi positivi rispetto alle donne del gruppo placebo (81 [23,7 per cento] vs 43 [16,2 per cento], rispettivamente).

"Più donne sono morte di cancro al seno nel gruppo terapia ormonale combinata rispetto al gruppo placebo (25 morti [0,03 per cento l'anno] vs 12 morti [0,01 per cento l'anno]), che rappresenta 2,6 vs 1,3 decessi per 10.000 donne per anno rispettivamente, "scrivono gli autori. "Esame di mortalità dopo diagnosi di cancro al seno fornito risultati simili; tra le donne nel gruppo terapia ormonale combinata, ci sono stati 51 morti (0,05 per cento l'anno) a fronte di 31 morti (0,03 per cento l'anno) tra le donne nel gruppo placebo , che rappresenta 5,3 vs. 3,4 decessi ogni 10.000 donne ogni anno, rispettivamente. "

"Con alcune eccezioni, la preponderanza di studi osservazionali hanno associato combinato l'uso della terapia ormonale con un aumento di tumori al seno che hanno caratteristiche favorevoli, stadio inferiore e più lunga sopravvivenza rispetto ai tumori al seno diagnosticati in non utilizzatori della terapia ormonale. Tuttavia, nel WHI randomizzato studio, la terapia ormonale combinata aumentato rischio di cancro al seno e ha interferito con il rilevamento del cancro al seno, che porta a tumori la diagnosi in fasi più avanzate. Ora, con i risultati di follow-up più lunghi a disposizione, rimane un cumulativo, statisticamente significativo aumento di tumori al seno in combinata ormone terapia di gruppo, ed i tumori più comunemente avevano linfa coinvolgimento nodo. L'influenza negativa osservata sulla mortalità per tumore al seno di terapia ormonale combinata può ragionevolmente essere spiegata con l'influenza sulla incidenza del cancro al seno e lo stadio. "

"Dopo la relazione iniziale dei risultati dello studio WHI, una sostanziale diminuzione di incidenza del cancro al seno si è verificato negli Stati Uniti, che è stato attribuito a questa significativa diminuzione in uso della terapia ormonale in post-menopausa che si sono verificati dopo la pubblicazione dei risultati dello studio. L'influenza negativa di estrogeno più progestinico sulla mortalità per tumore al seno suggerisce che una futura riduzione della mortalità del cancro al seno negli Stati Uniti potrebbe essere anticipato, così, "osservano i ricercatori.

Editoriale: postmenopausale Terapia ormonale e il cancro al seno - un incerto Trade-off

In un editoriale di accompagnamento, Peter B. Bach, MD, MAPP, di Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, New York, i commenti sui risultati di Chlebowski e colleghi.

"... I dati disponibili dettano cautela nell'approccio attuale ad uso di terapia ormonale, soprattutto perché una delle lezioni del WHI è che i medici sono mal equipaggiate per anticipare l'effetto della terapia ormonale sulla salute a lungo termine. I medici che prescrivono breve corsi di terapia ormonale per il sollievo dei sintomi della menopausa devono essere consapevoli che questo approccio non è stato dimostrato in studi clinici rigorosi e che le conseguenze negative a valle per i loro pazienti sono di incerta entità Una possibilità -. discutere con i pazienti compromessi rischio-beneficio in perseguimento di una decisione informata paziente - può sembrare a prima vista essere un approccio ragionevole data la mancanza di prove, ma la realtà è che le decisioni informate del paziente non sono validi quando le informazioni alla base della decisione è essa stessa speculativa "..

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha