UT Southwestern ritrovamenti di studio comune analgesico può causare danni al fegato, soprattutto mescolato con l'alcool

Aprile 12, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

DALLAS - 16 ottobre 1997 - Alte dosi di paracetamolo, specialmente quando mixedwith alcol, ha causato danno epatico in alcuni pazienti, ha riportato i ricercatori ATUT Southwestern Medical Center a Dallas nell'edizione di oggi del New EnglandJournal of Medicine.

Dr. William Lee, professore di medicina interna, e il suo team ofliver malattia ricercatori hanno esaminato le registrazioni di 589 pazienti che overdose ondrugs e sono stati trattati al Parkland Memorial Hospital di Dallas County 1992to 1995. Da quel gruppo ha trovato 71 pazienti che sono stati ospedalizzati con liverdamage dopo aver preso il paracetamolo, la causa più comune di insufficienza epatica acuta.

Ventuno pazienti in questo gruppo accidentalmente preso una dose eccessiva di thecommon antidolorifico, e in 13 di questi alcol è stato un fattore di toxicreaction. L'altro 50 nel gruppo ha preso una dose eccessiva di paracetamolo inattempts di suicidarsi; 10, che anche aveva consumato alcol, experiencedsignificant danno epatico.




Sorprendentemente, overdose accidentale rispetto alle overdose di suicidio ofacetaminophen erano più spesso fatale, anche se le riprese fossero lower.The dose media di un sovradosaggio accidentale è stato di 11 grammi, e si è rivelato pazienti forfour fatali. La dose mediana di un tentativo di suicidio era 24 grammi e provedfatal ad uno dei pazienti studiati. Paracetamolo è risultato essere la causa mostcommon di insufficienza epatica acuta durante il periodo di studio.

Lesioni al fegato derivanti da intento suicida è comune nel RegnoUnito, ma negli Stati Uniti è più diffuso tra i pazienti orfasting alcoliche, che ingeriscono piccole quantità di paracetamolo per il dolore reliefonly, Lee ha detto.

"Il nostro studio suggerisce che dovremmo essere più diligenti per educare i medici publicand circa i rischi connessi con paracetamolo perché it'scommonplace per le persone a raggiungere per una bottiglia di antidolorifico senza thinkingabout possibili complicazioni", ha detto Lee, che dirige le Malattie del Fegato ClinicalCenter ATUT James W. Aston Ambulatory Care Center di Sud.

Lee ipotizza che acetaminofene provoca danni al fegato nei pazienti orfasting alcoliche in quanto l'alcol e il digiuno impoveriscono il corpo di glutatione, agente adetoxification normalmente presente in grandi quantità nel fegato.

Egli avverte che anche le persone che non sono alcolisti, ma consumano alcoholbefore o dopo l'assunzione di paracetamolo può sperimentare danni al fegato.

"Alla luce di questi risultati, penso che dovremmo usare questo studio non come acondemnation di over-the-counter antidolorifici che contengono paracetamolo butas un mezzo per educare le persone che questi farmaci dovrebbero essere usati in modo responsabile," Leesaid.

La maggior parte dei pazienti Lee studiato intenzionalmente o inavvertitamente tookamounts di gran lunga superiore ai 4 grammi (otto compresse) per limite di 24 ore di cui onthe confezioni di maggior parte delle marche.

Altri risultati dello studio:

  • Pazienti Suicidal tendevano ad essere più giovani rispetto a quelli del gruppo di incidente;

  • Il gruppo suicida comprendeva più bianchi e asiatici, mentre il gruppo accidentale

    prevalentemente consisteva di afro-americani e gli ispanici;

  • Le donne in inferiorità numerica gli uomini in entrambi i gruppi, in particolare nel gruppo suicida, whichhad un quasi 3 a 1 femmina-maschio rapporto;

  • Tra il gruppo di tossicità accidentale, ragioni per usare il paracetamolo per painrelief inclusi dolori addominali, mal di denti, mal di testa, dolore all'anca e influenza-likesymptoms.
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha