Uva, soia e Kudzu Blunt Alcuni menopausa Effetti Collaterali

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le donne in menopausa sono a rischio relativamente elevato per la perdita di memoria, la pressione alta (ipertensione) e il diabete. Dieci anni fa, il trattamento standard per questi problemi è stata la terapia ormonale sostitutiva a lungo termine (HRT). Da allora, gli studi hanno dimostrato che l'ampio uso di terapia ormonale sostitutiva è associata ad effetti negativi significativi.

Come risultato, si sono cercate soluzioni alternative. Alcuni composti commestibili naturalmente presenti nelle piante - polifenoli alimentari - hanno dimostrato di avere effetti benefici simili a HRT ma senza gli effetti negativi. Uva, soia e kudzu sono polifenoli alimentari. Un laboratorio di ricerca indagando attraverso diversi studi ha trovato che possono attenuare la perdita cognitiva, ipertensione e resistenza all'insulina in un modello sperimentale.

Questi e relativi studi sono condotti da fisiologo J. Michael Wyss, Dipartimento di Biologia Cellulare, University of Alabama a Birmingham (UAB), Birmingham, AL. Dr. Wyss discuterà il suo lavoro, dal titolo "Il ruolo di estrogeni e di polifenoli in ipertensione e diabete," alla prossima conferenza, Sex and Gender in Cardiovascular-renale Fisiologia e Fisiopatologia, che si terrà 9-12 AGOSTO 2007 a Austin, TX.




Incorporato nella presentazione Dr. Wyss 'sono risultati di tre studi seguenti:

Uva, potenziamento cognitivo e ipertensione

Il team di ricerca ha esaminato se i polifenoli dell'uva sono risultati associati a disfunzioni cognitive ridotta e una minore incidenza di alta pressione sanguigna. Essi hanno scoperto che l'effetto dei polifenoli sul errori di memoria di riferimento e di lavoro ha indicato che sia a breve termine (memoria di lavoro) ea lungo termine (memoria di riferimento) sono stati favorevolmente e quasi altrettanto arricchisce di polifenoli dell'uva.

Tuttavia, un test più formale di questa ipotesi, utilizzando altri indici di queste forme di memoria, è necessario prima che l'effetto può essere completamente interpretato.

I ricercatori hanno anche testato l'ipotesi che i polifenoli di vinaccioli ridotti ipertensione sale-sensibile nei giovani, ratti estrogeni impoverito. Dopo dieci settimane di diete specifiche, la supplementazione di semi d'uva pressione arteriosa significativamente ridotti nei ratti nutriti con una dieta ad alto contenuto di sale, rispetto ai controlli. I risultati indicano che i polifenoli vinaccioli riducono la pressione arteriosa nel ratto, probabilmente attraverso un meccanismo antiossidante. I risultati pubblicati di questo studio sono il primo a dimostrare che i polifenoli di vinaccioli dietetico perdita di memoria schietto e ipertensione in un modello animale.

Soia e ipertensione

Precedenti studi di laboratorio indicano che i polifenoli Wyss a diete a base di soia proteggono contro l'ipertensione in/ratti ovariectomizzati estrogeno-impoverito. In particolare, essi hanno scoperto che la privazione di estrogeni (per la rimozione chirurgica delle ovaie) aumenta solo modestamente pressione arteriosa in ratti ipertesi. Tuttavia, in estrogeni impoverito ratti, la rimozione di polifenoli soia dai risultati dieta in un grande aumento della pressione arteriosa, ponendo l'animale in un maggiore rischio di ictus e altre complicazioni cardiovascolari. Il meccanismo preciso di soia interagisce con il sangue di influenzare l'ipertensione non è ancora noto.

Kudzu e insulino-resistenza

I ricercatori hanno esaminato UAB kudzu, una viticoltura nel sud-est degli Stati Uniti. La loro ricerca, e altri ', mostra estratto di radice di kudzu ottunde una percentuale significativa del rialzo della pressione arteriosa che si verifica nei ratti poste su una dieta ad alto contenuto di sale. Kudzu è stato anche dimostrato di ridurre la glicemia, insulina e leptina in questo modello animale di insulino-resistenza (un precursore del diabete di tipo 2). La tolleranza al glucosio e la sensibilità sono migliorate circa il 20 per cento in studi cronici e circa il 50 per cento quando kudzu e il glucosio sono somministrati contemporaneamente.

Conclusione

Questi studi dimostrano che tre polifenoli - uva, di soia e di kudzu - ipertensione smussato, resistenza all'insulina e declino cognitivo, quando gli estrogeni non è presente nei ratti femmina. Secondo il dottor Wyss, "E 'improbabile che questi polifenoli potrebbero eventualmente fornire un'efficace terapia stand-alone per le donne in post-menopausa, ma in futuro potrebbero fornire terapia aggiuntiva efficace che integra l'uso di dosi più basse di composti farmaceutici tradizionali."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha