Vaccinazione ragazzi contro il papillomavirus umano non conveniente, ritrovamenti di studio

Aprile 27, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Infezione persistente con tipi ad alto rischio di papillomavirus umano (HPV), un virus a trasmissione sessuale, è noto per essere una causa del cancro del collo dell'utero. Le attuali linee guida priorità HPV vaccinazione delle ragazze pre-adolescenti, che ha dimostrato di essere costo-efficacia in studi precedenti, ma il valore di vaccinare bambini negli Stati Uniti è stato poco chiaro.

In un nuovo studio, Harvard School of Public Health (HSPH) i ricercatori hanno scoperto che se la copertura vaccinale ed efficacia sono alti nelle ragazze, una raccomandazione universale di vaccinare i ragazzi è improbabile per fornire relativamente buona valore per le risorse, rispetto a vaccinazione solo ragazze.

Lo studio appare in linea 9 Ottobre 2009, in The British Medical Journal e apparirà in una successiva edizione cartacea.




Il vaccino HPV per i ragazzi è già concesso in licenza in un certo numero di paesi ed è attualmente all'esame della Food and Drug Administration (FDA).

"Con la possibilità a breve termine del vaccino HPV sia disponibile ai ragazzi negli Stati Uniti, i politici dovranno decidere se raccomandare ragazzi la vaccinazione", ha detto Jane Kim, assistente professore di decisione salute scienza e autore principale dello studio. "Per informare queste deliberazioni, sia i benefici per la salute che potrebbero derivare incrementali con la vaccinazione dei ragazzi e delle ragazze e dei costi economici del programma dovrebbero essere rispetto a quelli associati alla vaccinazione delle sole ragazze."

Motivato per informare il processo decisionale attuale, Kim e co-autore Sue Goldie, professore di scienze decisione salute, valutato l'epidemiologico più recente, i dati clinici ed economici sulle infezioni da HPV e malattie del collo dell'utero. Perché i più importanti benefici per la salute (per esempio, la prevenzione del cancro cervicale) non sarà osservato da vaccinazione HPV adolescente per anni, e forse decenni, hanno usato modelli di malattia computerizzati per simulare il corso delle malattie HPV-correlate nella popolazione degli Stati Uniti su tempo. L'analisi ha esaminato i potenziali benefici del vaccino su una serie completa di condizioni di HPV-correlate tra femmine e maschi, compresi cervicale e non-cervicale tumori HPV-correlate, verruche genitali e giovanile esordio papillomatosi respiratoria ricorrente, una condizione respiratoria rara ma grave di solito diagnosticata nella prima infanzia che possono essere correlati all'infezione di una madre con le verruche genitali.

I risultati hanno mostrato che, ipotizzando una copertura vaccinale del 75% e la protezione del vaccino per tutta la vita contro la malattia della cervice, HPV vaccinazione di routine di 12 anni le ragazze è stato associato con un rapporto costo-efficacia di $ 40.310 per QALY (QALY), un centro benessere metrica utilizzata per riflettere sia l'eccesso di mortalità e ridotta qualità della vita associata alla malattia. Negli Stati Uniti, interventi con rapporto costo-efficacia di sotto di $ 50.000 o $ 100.000 per QALY sono informalmente considerati un buon rapporto qualità-prezzo. Ragazzi anche nel programma di vaccinazione avevano un rapporto costo-efficacia di $ 290,290 per QALY rispetto alla vaccinazione solo ragazze, superando la soglia per un buon rapporto.

I risultati sono stati robusti in una serie di scenari alternativi, quali i cambiamenti nella pratica di screening, diminuite l'efficacia del vaccino nei maschi, minore durata della protezione del vaccino, e l'inclusione di altri esiti HPV-correlate notato sopra. Gli autori riconoscono, tuttavia, che ci sono molti fattori incerti che possono influenzare i risultati. Ad esempio, se l'efficacia contro le malattie HPV-correlate a lungo termine sia maschi che femmine rimane alto, la copertura nelle ragazze è basso, o il prezzo del vaccino è sostanzialmente ridotto, vaccinare i ragazzi sembra più attraente.

Dal momento che la FDA può considerare vaccinare i ragazzi in un prossimo futuro, i risultati forniscono importanti informazioni sulle linee guida per quanto riguarda ciò che i gruppi da includere nelle raccomandazioni di vaccinazione HPV di routine. Gli autori sottolineano, "questa analisi non affronta il processo decisionale a livello individuale, infatti, le famiglie che stanno prendendo in considerazione la vaccinazione HPV per un ragazzo individuo può considerare i benefici del vaccino meritevoli in termini di riduzione del rischio futuro di verruche genitali ed eventualmente altre salute condizioni. "

Mentre gli autori concludono che la vaccinazione di routine dei ragazzi è improbabile a fornire valore comparativo ad altri interventi di sanità pubblica in lizza per le risorse, essi sottolineano che lo studio è stato condotto da un punto di vista della sanità pubblica e con l'obiettivo di informare raccomandazioni di politica generale a livello di popolazione . "Sulla base delle informazioni attualmente disponibili, gli sforzi per la prevenzione del cancro del collo dell'utero negli Stati Uniti dovrebbero concentrarsi sulla vaccinazione HPV delle ragazze pre-adolescenti e ha continuato screening del cancro cervicale in età adulta", ha detto Kim.

Questo studio è stato finanziato da sovvenzioni dal National Cancer Institute, il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie, e l'American Cancer Society.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha