Vaccino aumenta la sopravvivenza libera da malattia nei pazienti con linfoma follicolare: Studio sulla terapia personalizzata può portare ad un 'alluvione di nuovi agenti'


Un vaccino linfoma, appositamente progettati per ogni paziente prolunga la sopravvivenza libera da malattia di 14 mesi con i segni di una risposta ancora migliore per i pazienti con uno specifico marcatore biologico, un team guidato da scienziati presso l'Università del Texas MD Anderson Cancer Center ha riferito Può 31in il versione online del Journal of Clinical Oncology.

"Lo studio continua a dimostrare che il vaccino aumenta il tempo di solito fino a recidiva di linfoma follicolare da circa 14 mesi. Questo è importante perché la maggior parte dei farmaci contro il cancro sono approvati sulla base di estendere la sopravvivenza solo pochi mesi", ha detto Larry Kwak, MD, Ph .D., corrispondente autore dello studio. Kwak, che ha inventato il vaccino, mentre presso il National Cancer Institute, sedie Dipartimento di Linfomi e Mieloma di MD Anderson.

"Questi risultati hanno il potenziale di inaugurare una nuova era di vaccini contro il cancro", ha detto. "Credo che tutta una marea di agenti inizierà presto a mostrare risultati positivi."




Lo studio multicentrico è il primo studio di fase III di successo di un vaccino linfoma e uno dei primi di un agente di terapia del cancro personalizzato. I primi risultati sono stati presentati in parte alla Sessione Plenaria della American Society of Clinical Oncology (ASCO) riunione annuale del 2009.

Proteine ​​Tumori 'usati per regolare l'attacco del sistema immunitario

Kwak, che ha dedicato 20 anni per studiare la scienza della vaccini contro il cancro, in particolare una terapia personalizzata per il linfoma follicolare, è stato nominato nel 2010 come una delle 100 persone più influenti di Time magazine.

"Questo vaccino è un vero esempio di un agente homegrown abbiamo preso dalla panchina al capezzale", ha detto. "Abbiamo scoperto che in laboratorio, e abbiamo preso tutto il modo attraverso il processo di sperimentazione clinica. Ora la sua approvazione come farmaco commerciale potrebbe essere imminente."

Per fare il vaccino, proteine ​​unici da tumore di ogni paziente sono isolate e combinate con un agente di consegna e un fattore di crescita. Questa miscela viene poi iniettato nel paziente. Studi precedenti hanno dimostrato questo approccio induce antitumorali risposte immunitarie con pochi effetti collaterali nella maggior parte dei pazienti affetti da linfoma.

"E 'il massimo della terapia personalizzata", ha detto Kwak. "Anche se due pazienti hanno lo stesso tipo di linfoma, i loro tumori avranno ancora proteine ​​diverse."

Secondo il National Cancer Institute, linfoma non-Hodgkin è uno dei tumori più comuni negli Stati Uniti. Più di 74.000 persone sono stati diagnosticati con la malattia nel 2010. conti linfoma follicolare per il 22 per cento dei linfomi non-Hodgkin in tutto il mondo.

"La sopravvivenza dei pazienti con linfoma follicolare è migliorata con i nuovi tipi di chemioterapia, ma la malattia in stadio avanzato ancora è considerato incurabile", ha detto Kwak. "Anche se di solito in grado di ottenere la malattia in remissione, ritorna in quasi tutti i pazienti senza ulteriore trattamento."

Alcuni pazienti sembrano avere risposta ancora più forte

I 234 pazienti in questo studio sono stati trattati prima con una combinazione di chemioterapia denominato PACE. Di questi pazienti, 117 è andato in remissione completa o ha avuto una risposta completa per almeno sei mesi, e che ha ricevuto sia il vaccino o un placebo. Durante un periodo di follow-up medio di 55,6 mesi, il tempo medio della ricaduta per i 76 pazienti vaccinati era 44,2 mesi, rispetto ai 30,6 mesi per il 41 che hanno ricevuto placebo.

Tuttavia, l'analisi per sottogruppi non pianificata ha mostrato che i pazienti con un certo marcatore biologico ha avuto una risposta ancora più profonda, estendendo il tempo di sopravvivenza libera da malattia da 28,7 mesi a 52,9 mesi. Mentre questi risultati devono essere confermati in studi randomizzati, suggeriscono il potenziale per il targeting ulteriormente il vaccino.

"Questa grande differenza indica la strada verso i pazienti specifici che possono essere in grado di rispondere ancora più drammaticamente al vaccino", ha detto Kwak. "Aiuta anche le priorità di messa a fuoco in movimento in avanti. Per esempio, la Food and Drug Administration (FDA) potrebbe accelerare lo sviluppo commerciale del farmaco perché sanno che funziona così bene per alcuni pazienti."

Quali sono le prospettive?

Questi risultati possono essere applicabili ad altri tipi di tumori, nonché una gamma più ampia di pazienti con linfoma. Inoltre, Kwak ha detto un vaccino linfoma di nuova generazione la sua squadra ha lavorato sul dovrebbe entrare test clinici a volte entro il prossimo anno.

Il National Cancer Institute avanzata vaccino sponsorizzando il suo studio clinico randomizzato di fase III prima con l'intenzione di consegnare il processo fuori ad un partner aziendale. Biovest internazionale prevalso in un processo competitivo di collaborare con il NSC e ha assunto il processo nel 2004 Biovest sta sviluppando il vaccino con il marchio BiovaxID ™. La società si sta muovendo in avanti per ottenere l'approvazione della FDA del vaccino. Questo studio è stato sostenuto dal National Cancer Institute e Biovest International, Inc.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha