Vanderbilt Research mostra alte dosi di popolare antidolorifico prescritto Nonostante il rischio di cuore

Giugno 21, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La prova è in crescita: cronica, il consumo di alte dosi di dolore da artrite sollievo Vioxx può aumentare la pressione sanguigna e il rischio di gravi problemi cardiaci.

Ancora un "numero sostanziale" di pazienti continuano ad essere prescritto dosi elevate del farmaco, secondo i ricercatori della Vanderbilt University Medical Center.




I ricercatori hanno contato il numero di prescrizioni di farmaci non-steroidei anti-infiammatori (FANS), tra cui ibuprofene, naproxene, Celebrex e Vioxx, dato a partecipanti oltre 49 anni nel programma Medicaid del Tennessee, chiamato TennCare.

Di 40.000 partecipanti che avevano prescrizioni per qualsiasi tipo di FANS dal 1 ° luglio 2001, circa 10.000 erano prendere Vioxx, e più di 1.000 di loro erano utenti Vioxx "alte dosi", con 30 giorni le forniture di pillole da 50 milligrammi. La metà di tale importo - 25 milligrammi al giorno - è la dose raccomandata per l'uso a lungo termine.

La dose di 50 mg non ha dimostrato di essere più efficace di dosi più basse di farmaco per alleviare il dolore cronico, ed è stato collegato a un aumentato rischio di infarto. "Tale utilizzo dovrebbe essere scoraggiato", i ricercatori hanno concluso nel numero di giugno della rivista Pharmacoepidemiology and Drug Safety.

Vioxx (il marchio per il rofecoxib) e Celebrex (celecoxib) sono selettivi della COX-2 inibitori. Essi alleviare l'infiammazione, bloccando l'enzima ciclossigenasi-2, ma non inibiscono il relativo COX-1 enzima, che protegge il rivestimento dello stomaco. Pertanto non irritano lo stomaco tanto quanto i FANS che bloccano entrambi gli enzimi.

"Essi causano meno ulcere", ha spiegato l'autore principale dello studio, Marie R. Griffin, MD, MPH, professore di Medicina Preventiva e Medicina. "Questa è una buona cosa in molti modi, anche se ci sono un sacco di persone che li utilizzano che sono abbastanza basso rischio di GI (gastrointestinali) eventi."

COX-2 inibitori anche costano $ 80 a $ 100 al mese, rispetto a circa $ 10 a $ 15 per la fornitura di naproxene generico di un mese.

"Noi pensiamo che la logica è che se 25 milligrammi funziona bene, poi 50 milligrammi è andare a lavorare meglio", ha detto Griffin. "Ma quando si guarda il dato scarsa che c'è là fuori per il dolore cronico, non c'è stato nessuno studio che dimostra che il 50 è meglio di 25.

"Questo è veramente comune con un sacco di farmaci, che c'è un tetto sulla dose efficace ... Ma purtroppo, c'è di solito non è un tetto sugli effetti collaterali."

Griffin ei suoi colleghi, tra i quali Wayne A. Ray, Ph.D., professore di medicina preventiva, e C. Michael Stein, MD, Professore di Medicina, sono stati lanciano l'allarme su alte dosi di impiego Vioxx dal 2002.

In uno studio di partecipanti TennCare pubblicati sulla rivista Lancet che anno, i ricercatori hanno segnalato pazienti trattati con alte dosi di Vioxx avevano quasi il doppio del tasso di gravi problemi cardiaci, compresi infarti e decessi legati al cuore, rispetto ai pazienti non sulla droga.

Altri gruppi hanno riportato risultati simili tra alte dosi di utenti Vioxx: un aumento del rischio di attacco cardiaco e insufficienza cardiaca congestizia, un aumento della pressione sanguigna e una maggiore incidenza di edema, o gonfiore, delle braccia e delle gambe, che possono mettere sforzo in più sul cuore. Griffin detto che alte dosi di Vioxx potrebbero essere particolarmente difficile sul rene, con conseguente ritenzione di liquidi, edema ed un aumento della pressione sanguigna.

Alcuni medici non prescrivere Vioxx per i pazienti a rischio di sviluppare la pressione alta, perché il farmaco potrebbe rendere tale condizione più difficile da controllare, Griffin ha detto. Tuttavia, molti altri medici apparentemente sottovalutano la capacità del farmaco di causare edema, ipertensione e insufficienza cardiaca, ha aggiunto.

Dei pazienti TennCare nello studio Vanderbilt che ricevevano più di 25 milligrammi di Vioxx al giorno, il 15 per cento era stato trattato per insufficienza cardiaca congestizia negli ultimi 12 mesi e il 22 per cento era stato trattato per altre forme di malattie cardiache, i ricercatori hanno segnalato .

"Educare tutti i medici di questo è un compito molto difficile. Ci sono così tanti farmaci là fuori", ha detto Griffin. "Personalmente ritengo che la cosa migliore sarebbe quella di sbarazzarsi della dose da 50 milligrammi, o venderlo solo in confezioni da cinque.

"Tu odi di far salti mortali per fare le cose, ma ... dovrebbe essere più difficile di prescrivere farmaci che potenzialmente fare del male."

Altri che hanno contribuito allo studio Vanderbilt erano Patrick G. Arbogast, Ph.D., assistente professore di medicina preventiva; James R. Daugherty, MS, analista di sistemi di computer nel reparto; e David J. Graham, MD, della Food and Drug Administration.

Griffin consulta per Merck Research Laboratories, parte di Merck & Co., Inc., che rende il Vioxx, ma nessuno dei finanziamenti per questo studio è stato fornito da Merck o di qualsiasi altra azienda farmaceutica.

Lo studio è stato sostenuto in parte da una sovvenzione Centri statunitensi per educazione e la ricerca sulla Therapeutics.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha