Verdure a foglia verde riducono il rischio di diabete, secondo uno studio

Aprile 30, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Mangiare verdure a foglia verde più può ridurre significativamente il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, trova la ricerca pubblicata on line sul British Medical Journal.

Gli autori, guidati da Patrice Carter presso l'Università di Leicester, dicono che c'è una necessità di ulteriori indagini sui potenziali benefici di verdure a foglia verde.

Negli ultimi due decenni si è registrato un drammatico aumento del numero di persone in via di sviluppo del diabete di tipo 2 in tutto il mondo.




Le diete ricche di frutta e verdura sono noti per contribuire a ridurre sia il cancro e le malattie cardiache, ma la relazione tra assunzione di frutta e verdura e il diabete è chiaro, dicono gli autori.

I ricercatori fanno notare, inoltre, che la ricerca precedente ha scoperto che nel 2002, l'86% degli adulti britannici consuma meno delle raccomandate cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, con il 62% che consumano meno di tre porzioni. Lo studio afferma che "è stato stimato che il consumo insufficiente di frutta e verdura potrebbe essere rappresentato 2,6 milioni di morti in tutto il mondo nel 2000."

Patrice Carter e colleghi hanno esaminato sei studi che hanno coinvolto oltre 220.000 partecipanti che si concentravano sui legami tra consumo di frutta e verdura e diabete di tipo 2.

I risultati rivelano che mangiare uno e mezzo porzioni extra di verdure a foglia verde al giorno riduce il rischio di diabete di tipo 2 del 14%. Tuttavia, mangiare più frutta e verdura combinato non influisce in modo significativo il rischio. Solo un piccolo numero di studi sono stati inclusi nella meta-analisi e il beneficio di frutta e verdura in generale per la prevenzione del diabete di tipo 2 potrebbero essere stati oscurati.

Gli autori ritengono che la frutta e la verdura possono prevenire malattie croniche a causa del loro contenuto di antiossidanti. Verdure a foglia verde come gli spinaci possono anche agire per ridurre il rischio di diabete di tipo 2 a causa del loro alto contenuto di magnesio.

Gli autori sostengono che "i nostri risultati supportano l'evidenza che 'cibi' piuttosto che componenti isolati come gli antiossidanti sono benefiche per la salute ... i risultati di diversi studi di integratori hanno prodotto risultati deludenti per la prevenzione delle malattie."

In conclusione, essi credono che offrire consulenza su misura per incoraggiare le persone a mangiare verdure a foglia verde più dovrebbero essere studiati ulteriormente.

In un editoriale di accompagnamento, il professor Jim Mann presso l'Università di Otago in Nuova Zelanda, e Research Assistant Dagfinn Aune dell'Imperial College di Londra, sono cauti circa i risultati e dire il messaggio di aumentare frutta globale e verdura non deve essere perso "in un pletora di pallottole magiche ", anche se le verdure a foglia verde chiaro può essere incluso come uno dei cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.

Essi sostengono che, dato il numero limitato di studi, "potrebbe essere troppo presto per chiudere una piccola riduzione del rischio per la frutta globale e verdura o altri tipi specifici di frutta e verdura e troppo presto per una conclusione per quanto riguarda le verdure a foglia verde."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha