Viaggiare To Mars e ibernare Like A Orso Bruno

Giugno 15, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Con i sistemi automatici di controllo, gli astronauti dovrebbero affrontare la sfida di vivere in uno spazio ristretto con non molto da fare per un lunghissimo periodo. "Tanto vale dormire fuori!"

Gli studi avviati da Concepts Team dell'ESA hanno fatto un passo avanti. Non sarebbe bello se gli astronauti potessero letargo!




Due biologi stanno conducendo, come consulenti ESA, le indagini i meccanismi fisiologici che i mammiferi usano per il letargo.

Vi sono notevoli differenze tra le specie. Un ghiro va in un sonno profondo con la sua temperatura corporea cadere vicino allo zero e il suo metabolismo notevolmente soppressa. Durante il suo 'sonno invernale', un orso bruno in letargo a temperatura quasi normale del corpo. Le gocce di frequenza cardiaca di un quarto e che trascorreranno 3-7 mesi in uno stato di torpore, non mangiare, bere, defecare o urinare.

Negli ultimi due anni, il Prof. Marco Biggiogera, presso il Dipartimento di Biologia Animale dell'Università di Pavia in Italia ha studiato come un derivato degli oppiacei inibisce l'attività delle cellule viventi.

"La molecola DADLE è simile ad altri che abbiamo nel cervello umano e analogo a uno dei letargo innescare proteine ​​in letargo. Si può ridurre l'energia necessaria da parte delle cellule, sia isolato nelle culture, o presente in altri animali o organismi," spiega il prof . Biggiogera.

"Ci piacerebbe molto a capire i suoi meccanismi di base, e con questo tentativo conoscenza di ricreare una condizione di ipo-metabolismo in un animale, e forse anche un solo giorno in un essere umano, anche se questo è davvero lontano."

Anche coinvolto in questo studio è l'Università degli Studi di Verona. C'è la molecola DADLE viene iniettato in un roditore, appositamente attrezzata con sensori per misurare la temperatura corporea, la frequenza cardiaca e altre attività vitali. Dopo aver confrontato il comportamento dell'animale con quella di un topo normale, organi principali del test del soggetto vengono analizzati per osservare eventuali modifiche.

"I nostri risultati preliminari mostrano che quattro ore dopo un'iniezione DADLE, la temperatura corporea scende notevolmente e il ratto è molto meno attiva", spiega il Prof. Carlo Zancanaro.

"Alla fine abbiamo potuto adattare questi processi ibernazione attivazione, uso di prodotti chimici o con altri mezzi, ad animali come i ratti che normalmente non vanno in letargo. Ma per quanto riguarda gli esseri umani, siamo ancora in una fase estremamente precoce."

La ricerca potrebbe anche portare ad applicazioni di vasta portata nel campo medico, come prolungare la vita utile di un organo trapianto o addirittura a trapianto di cuore operazioni mentre i pazienti sono in uno stato di ipo-metabolismo.

Ridurre i requisiti fisici e psicologici di un equipaggio astronauta al minimo senza compromettere la sicurezza semplificherebbe notevolmente molti aspetti di una missione spaziale di lunga durata.

Ad esempio, meno cibo e acqua sarebbero necessari, così come la quantità di spazio in pressione e altre caratteristiche ambientali gli astronauti avrebbero richiedere per mantenere la loro salute psicologica. Ciò consentirebbe notevoli riduzioni di massa di veicoli spaziali, rilassando i requisiti del sottosistema di propulsione.

Inoltre, la capacità del astonaut ibernare avrebbe un vantaggio significativo in scenari di interruzione e di emergenza. Naturalmente, un 'Hibernaculum' adatto e leggero per gli astronauti durante il loro ricovero 'lungo sonno' dovrebbe essere progettato.

Ibernazione per gli esseri umani è un concetto eticamente controversa, e la critica può considerare come il sogno di uno scienziato pazzo. Prof. Biggiogera rispose con un sorriso: "Senza questi sognatori, l'umanità sarebbe ancora nel Medioevo."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha