Virginia Commonwealth University scienziati Crescere vasi sanguigni sintetici

Marzo 15, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

RICHMOND, Virginia -. Tradizionali interventi chirurgici di bypass cardiaco richiedono usando vene dalla gamba di sostituire i vasi sanguigni danneggiati. Utilizzando una nanotecnologia sviluppato dai ricercatori della Virginia Commonwealth University, i medici presto potrebbe essere con i vasi sanguigni artificiali coltivate in laboratorio per aiutare a salvare ogni anno mezzo milione di vite.

La nuova tecnologia produce un vaso sanguigno naturale umano cresciuta intorno un'impalcatura, o un tubo, fatta di collagene. Utilizzando un processo chiamato electrospinning, scienziati stanno facendo VCU tubi piccolo come un millimetro di diametro. Questo è più di quattro volte inferiore alla larghezza di una cannuccia e sei volte più piccolo della più piccola graft vascolari disponibile in commercio.

VCU Biomedico Ingegnere Gary L. Bowlin, Ph.D., ha detto che i pazienti non sempre hanno abbastanza vene di ricambio per un bypass al cuore, e anche quando lo fanno, le complicazioni e fallimenti spesso sfociano perché non sono compatibili. "Allora, cosa c'è veramente bisogno è un vaso sanguigno si può tirare fuori la piattaforma", ha detto Bowlin.




Dopo l'impalcatura è filata, cellule muscolari lisce sono "seminati" o immessi sulla sua superficie in un laboratorio. Le cellule crescono e entro tre a sei settimane, il vaso sanguigno tissutale è pronto per l'impianto.

Diversamente correnti vasi sanguigni plastica sintetica, il collagene è un componente naturale del corpo, consentendo alle cellule di crescere sulla sua superficie ed evitare il rigetto. "Le cellule sono in un ambiente allegro e sono solo andando a stare e pensare 'io sono un vaso sanguigno, ho intenzione di agire come un vaso sanguigno,'" ha detto Bowlin.

Il ponteggio collagene è biodegradabile e infine è sostituito dal corpo. Vasi sanguigni pre-fatti potrebbero essere resi disponibili al pronto soccorso dove ogni secondo è importante. Altre applicazioni includono la chirurgia pediatrica dove i vasi sanguigni impiantati devono crescere con il paziente ed i pazienti diabetici che spesso perdono i vasi sanguigni alla malattia vascolare.

La stessa tecnologia collagene electrospinning può essere utilizzato anche per rigenerare o sostituire la pelle, ossa, nervi, muscoli e anche riparare le lesioni del midollo spinale, secondo il co-inventore Gary E. Wnek, Ph.D., un ingegnere chimico VCU. "Tutto ciò che si desidera ripristinare può iniziare da un'impalcatura. Siamo molto entusiasti del potenziale", ha detto Wnek.

Le applicazioni pratiche della nuova tecnologia potrebbe essere disponibile sul mercato entro tre anni.

Chi VCU: Virginia Commonwealth University è classificato dalla Fondazione Carnegie come una delle università di ricerca della nazione. Situato su due campus in Richmond, Va., VCU iscrive 26.000 studenti in più di 160 studenti universitari, laureati, professionisti, corsi di laurea certificato di dottorato e post-laurea a 11 scuole e di un collegio. Sedici laureati e programmi professionali sono state classificate da US News & World Report, come tra i migliori nel loro genere nella nazione. Il sistema sanitario VCU è uno dei principali centri medici accademici nel paese. VCU ha recentemente lanciato VCU scienze della vita, un programma completo di laurea e di laurea che coinvolge docenti universitari e medici. Inoltre, l'università sta sviluppando la Virginia Biotechnology Research Park in collaborazione con i leader aziendali, civici e governativi. Per di più, vedere http://www.vcu.edu.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha