'Virtuale' asma Clinic aiuta i pazienti a gestire la malattia in linea

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

SAN DIEGO-un programma di gestione dell'asma online può aiutare i pazienti con asma ricevono cure top-rate e superare le barriere di accesso all'assistenza sanitaria, secondo uno studio che sarà presentato presso l'American Thoracic Society International Conference il 22 maggio.

Irvin Mayers, MD, Professore di Medicina presso l'Università di Alberta a Edmonton, Canada, ha creato un programma di gestione dell'asma interattivo online che consente a un certificato l'educatore di comunicare quotidianamente con i pazienti, fornire un feedback e assistere i pazienti con gestione dell'asma.

"Uno dei problemi in Canada è geografico barriere molte persone non hanno accesso ai programmi di educazione grandi asma urbano, e possono davvero beneficiare di un programma online", ha detto il dottor Mayers. "Ma anche i nostri pazienti urbane spesso hanno barriere di accesso a medici, perché non ci sono abbastanza generici. Questo programma permette loro di essere trattati con il maggior numero di linee guida up-to-date, non importa dove essi vivono, e di gestire l'asma con il minimo intervento medico. Il programma non è destinato a sostituire i medici, ma per completare la loro capacità di trattare pazienti che sono malati cronici. "




Nello studio pilota, funzione polmonare dei pazienti è stato misurato all'inizio dello studio e dopo due mesi di utilizzo del sito web sicuro. Durante il periodo di due mesi, i pazienti sono stati invitati a utilizzare il sito per inserire i loro tassi di picco di flusso (una misura della loro funzione polmonare) e informazioni sintomo. Sono stati in grado di porre le domande educatore asma, ottenere informazioni asma e di compilare i questionari on-line sulla loro qualità di vita. I 63 pazienti arruolati nello studio hanno utilizzato il sito web una media di 33 volte nel corso dello studio, e inseriti i dati di picco di flusso per un totale di 27 volte.

"Diversi studi hanno dimostrato che i medici sottovalutano la gravità dell'asma nei loro pazienti", ha detto il dottor Mayers. "Questo programma online permette ai pazienti di ingresso loro sintomi e le portate di picco, e li costringe a riconoscere se l'asma è controllato o meno." I loro sintomi e le portate di picco sono rappresentati graficamente in un periodo di due settimane, ed i pazienti ricevono raccomandazioni sul fatto che dovrebbero cambiare la loro terapia. "L'educatore dell'asma prevede la revisione umana a queste raccomandazioni", ha detto il dottor Mayers. "E 'un programma di gestione dell'asma dinamica."

Anche se questo studio non ha esaminato se l'asma dei pazienti è migliorata a causa del programma online, Dr. Mayers è ora allestendo uno studio randomizzato, controllato, che esaminerà se il programma online colpisce la frequenza degli attacchi di asma e l'utilizzo dei servizi sanitari.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha