Virus Innocuo uccide alcuni tipi di cancro

Maggio 15, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Hershey, PA - Sei giorni è tutto quello che serve per un virus comune,-non causano malattie per uccidere cervicale, della mammella, della prostata e le cellule tumorali delle cellule squamose in colture di laboratorio, secondo Penn State College of Medicine i ricercatori.

"I nostri risultati suggeriscono che adeno-associato virus di tipo 2 (AAV2), che infetta la maggior parte della popolazione, ma non ha effetti negativi noti, uccide più tipi di cellule tumorali ma non ha alcun effetto sulle cellule sane", ha detto Craig Meyers, Ph. D., professore di microbiologia e immunologia, Penn State College of Medicine, Penn State Milton S. Hershey Medical Center. "Crediamo che AAV2 riconosce che le cellule tumorali sono anormali e li distrugge. Ciò suggerisce che AAV2 ha un grande potenziale da sviluppare come un agente anti-cancro."

Lo studio è stato presentato 20 GIUGNO 2005, in occasione della riunione annuale 24 della American Society for Virology terrà 18-22 Giugno presso la Penn State, campus University Park.




Anche se il motivo è chiaro, studi di popolazione hanno dimostrato che le persone che svolgono AAV2 tendono a non sviluppare papillomavirus- umana (HPV-) associato cancro della cervice uterina. In generale, AAV2 richiede associazione con un virus helper per replicare. Quando trova un virus helper, come HPV, AAV2 interrompe il ciclo di vita del paese ospitante e induce l'apoptosi, un tipo di morte cellulare.

"Anche senza commistione con un altro virus, AAV2 sembra essere in grado di infettare ed esprimersi in altri tipi di cellule tumorali anche interrompere la loro capacità di sopravvivere e indurre la morte delle cellule", ha detto Meyers. "Anche se abbiamo il sospetto che sia, sono necessari ulteriori studi per determinare se il meccanismo attraverso il quale AAV2 distrugge le cellule tumorali è lo stesso."

Gli scienziati fanno spesso riferimento a cellule tumorali come deregolamentato, nel senso che non sono più agiscono o comunicare come cellule normali e sane. Sembra che AAV2 è in grado di riconoscere le cellule che hanno subito la deregolamentazione, infettarli, esprimere i propri geni, che disturbano il ciclo di vita della cellula ospite e ucciderlo.

Gli scienziati hanno sospettato che AAV2 ha proprietà cancerogene-soppressione. In studi precedenti, Meyers e il suo team hanno scoperto che uno dei modi AAV2 sopprime cancro è inibendo il normale processo di duplicazione del DNA del papillomavirus umano (HPV). HPV è noto per causare il cancro cervicale. Un secondo modo AAV2 sopprime cancro è legato alla sua capacità di rallentare la progressione del ciclo cellulare, riducendo i tassi di proliferazione delle cellule tumorali e causando l'arresto della crescita.

In questo studio, il team ha usato prima di HPV infetta le cellule epiteliali e le cellule epiteliali umane normali, che sono ospiti naturali sia per AAV2 e HPV. Nelle culture infettati sia con AAV2 e HPV, il team ha scoperto che dopo sei giorni, erano morte tutte le cellule infettate da HPV. Meyers poi utilizzato lo stesso approccio in quattro tipi di cancro - cervicale, della mammella, della prostata e cellule squamose - tutti i tumori delle cellule epiteliali. Le cellule epiteliali sono quelli che coprono o linea tutte le parti interne ed esterne del corpo. Non importa il tipo di cellule tumorali epiteliali, se trattati con AAV2, tutte le cellule tumorali erano morti in sei giorni. Anche se precedente hanno indagato il potenziale cancro-targeting di AAV2, nessuno ha permesso la AAV2 di rimanere nella cultura abbastanza a lungo per vedere l'effetto che Meyers e il suo team hanno osservato.

"Uno dei risultati più interessanti è che AAV2 sembra avere effetti patologici sulle cellule sane", ha detto Meyers. "Tanti terapie oncologiche sono velenosi per le cellule sane come lo sono per le cellule tumorali. Una terapia che è in grado di distinguere tra le cellule sane e tumorali potrebbe essere meno difficile da sopportare per le persone con il cancro."

Sebbene simili nel design e l'efficacia di alcune terapie geniche, Meyers e il suo team non hanno modificato la AAV2, ma lasciato nella sua forma naturale. Pertanto, non sarebbe classificato come terapia genica.

Studi futuri investigare i meccanismi precisi attraverso i quali AAV2 provoca la morte delle cellule di cancro, e come il virus possa essere migliorato per indirizzare in modo più aggressivo e uccidere i tumori.

Una domanda di brevetto provvisorio per questo lavoro è stato recentemente presentato.

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha